Menu

SsangYong XIV-1

Il prototipo XIV-1 è un autentico manifesto della competenza SsangYong in termini di design e di capacità progettativa. La denominazione XIV-1 rappresenta la sintesi di ‘eXciting user Interface Vehicle’, definizione che identifica il rapporto diretto fra il veicolo, il pilota e i passeggeri. Molto più di un semplice studio di stile, il XIV-1 è il prototipo del progetto “premium CUV (Crossover Utility Vehicle) di segmento B” che porterà alla realizzazione di un ulteriore modello di serie della gamma  del costruttore coreano ed è stato sviluppato per mostrare contemporaneamente l’eredità del Marchio e le sue tendenze future.
Frutto della filosofia della Casa dei Draghi Gemelli, sintetizzata nei concetti ‘Robust, Specialist, Premium’, l’XIV-1 mostra una forma morbida, segnata da linee robuste e dinamiche secondo lo spirito e la creatività del design SsangYong.

Look “robusto”
La carrozzeria dell’XIV-1, con la tipica superficie vetrata continua, esalta le perfette proporzioni di questo SUV compatto. I designer si sono ispirati al profilo fluido e aggraziato di una barca a vela che ispira immediatamente il senso di libertà e svago. Il largo montante posteriore e il tetto sottile sembrano galleggiare sul corpo vettura con un senso di leggerezza, slancio e allo stesso tempo di solidità.
Lo stile del frontale  di XIV-1 segue la tendenza inaugurata dal nuovo Korando che mescola la piacevolezza estetica con l’aspetto solido tipico dei crossover; i moderni gruppi ottici a LED sono graficamente integrati nella carrozzeria e aggiungono un tocco di prestigio all’immagine premium di questo modello.
Il miglior accesso all’ampio abitacolo è garantito dalle portiere con apertura ad armadio che evitano la presenza del montante centrale; questa soluzione non solo avvantaggia l’ingresso, ma accentua lo slancio delle fiancate dell’XIV-1.

Interni innovativi
L’obiettivo del progetto XIV-1 è conferire piacevolezza alla mobilità e creare attorno ai passeggeri una spazio di comunicazione e di socializzazione in movimento. I designer SsangYong usano per definire l’interno della vettura il concetto “insieme, tutti e ciascuno” volendo con questo identificare la libertà di ogni singolo occupante di spostare e ruotare ogni sedile in modo da creare l’ambiente adatto per ogni circostanza o specifica necessità. Tutti i sedili sono liberi di muoversi in avanti e indietro su binari e di ruotare di 360°.
La larghezza dell’abitacolo viene ulteriormente esaltata dall’ampio cruscotto che ospita strumenti con finiture in alluminio, anche l’illuminazione d’atmosfera contribuisce a creare un ambiente modernissimo e accogliente in linea con lo stile dell’XIV-1.

XIV: eXciting user Interface Vehicle
La chiave della denominazione XIV-1 si colloca negli equipaggiamenti pensati per ottenere una “user interface” capace di trasformare un mezzo di trasporto in uno spazio vivibile, funzionale e ospitale.
I comandi di molte funzioni avvengono attraverso il collegamento del veicolo via smart-phone, in questo modo guidatore e passeggeri possono gestire i dispositivi di bordo, come l’impianto audio, le informazioni sul display e le comunicazioni telefoniche utilizzando quegli stessi apparecchi che utilizza abitualmente.

ReporTMotori TV

Newsletter