in

Land Rover DC100

Tempo di lettura: < 1 minuto

La Land Rover DC100, una moderna interpretazione dell’iconica Land Rover Defender, farà il suo debutto al Salone dell’auto di Francoforte 2011.
Land Rover, inoltre, conferma che la produzione della nuova Defender è programmata per il 2015.
Commentando la concept Land Rover DC100, Gerry McGovern, Direttore del Design Land Rover, ha detto: “Sostituire l’iconica Defender è una delle più grandi ed impegnative sfide nell’ambito del design automobilistico mondiale. Questa non è una concept pronta per la produzione, ma soltanto l’inizio di un percorso lungo quattro anni che ci porterà a definire il design del Defender del 21° secolo.”
John Edwards, Global Brand Director di Land Rover, ha aggiunto: “Amata in tutto il mondo per il suo design semplice ma inconfondibile, siamo determinati a mantenere la nuova Defender nel solco della sua tradizione e della sua storia, pur soddisfando le richieste di un mercato globale in continuo cambiamento. Coinvolgeremo gli attuali ed i potenziali clienti per aiutarci a finalizzare fin nei dettagli la nuova vettura. Una cosa è certa, stiamo per affrontare un eccitante percorso e non vediamo l’ora di iniziare.”
La concept Land Rover DC100 è stata realizzata partendo dagli elementi essenziali che caratterizzano la Defender,per aprire una discussione ed ispirare la gente a sognare come sarà la Defender del futuro. Il prossimo capitolo della storia del Defender si aprirà alle 9.15 (CET) del 13 settembre 2011, al Salone dell’auto di Francoforte.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Checa si prepara al Nurburgring

Fiat 500 TwinAir “Driver Edition”