Menu

Scassa e Davies cercano punti a Silverstone

Yamaha ParkinGO Team si prepara ad affrontare la quint’ ultima prova prevista dal calendario della rassegna iridata Supersport. Il leader del campionato Chaz Davies e Luca Scassa saranno impegnati da venerdì sul difficile tracciato di Silverstone, una pista di 5780 metri, sulla quale è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Pubblico che non farà certamente mancare il suo sostegno al pilota di casa Chaz Davies, in un momento decisivo nella corsa al titolo mondiale. Il rider britannico si presenterà al via con ben 36 punti di vantaggio su Foret e Parkes, che a loro volta precedono di una lunghezza Salom. Tra coloro che cercheranno di riaprire i giochi c’è anche il compagno di scuderia Luca Scassa, tornato a Brno a conquistare punti, ed ora 5 in classifica generale. L’ italiano, come Parkes, Foret e Salom,  si giocherà tutte le carte per cercare di guadagnarsi una chance per portare la lotta per il titolo del Campionato Mondiale Supersport sino al’ ultima gara della stagione. Ci sono quindi tutte le premesse per assistere ad una gara battagliata, in cui un ulteriore variabile potrebbe essere costituita dal meteo, che in perfetta tradizione british, si preannuncia variabile per tutto il weekend.

Chaz Davies – Yamaha YZF R6 #7 -“Silverstone è una pista quasi nuova per me, questa sarà la mia seconda esperienza su questo tracciato. Sarà un weekend emozionante ed a sostenermi nella lotta per il titolo ci saranno i miei tifosi, che spero di ripagare con un risultato importante che mi consenta di allungare ulteriormente in classifica”.

Luca Scassa – Yamaha YZF R6 #9 -“Il tracciato di Silverstone ben si adatta alle mie caratteristiche. Dopo essere tornato a conquistare punti a Brno, affronterò questo round dando il massimo per cercare di ridurre lo svantaggio in classifica mondiale prima della pausa di campionato di Agosto”.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter