in

Iannone in sella alla Ducati MotoGP?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Pramac Racing Team si tratterrà al Mugello nella giornata di domani per testare la Desmosedici in vista dei prossimi appuntamenti del motomondiale. Ad affiancare Randy De Puniet, vista l’assenza di Loris Capirossi, ci sarà il connazionale Sylvain Guintoli, già pilota del Pramac Racing Team nella stagione 2009. Il duo francese, scenderà in pista in mattinata. Nel pomeriggio monterà per la prima volta sulla MotoGP Andrea Iannone, che avrà l’opportunità di prendere confidenza con la con la classe regina del motomondiale. Paolo Campinoti – Pramac Racing Team Principal: “Dispiace che Loris non sia stato con noi in questo fine settimana al Mugello. Domani, al suo posto, scenderà in pista una vecchia conoscenza del Pramac Racing Team, vale a dire Guintoli. A Sylvain questi test serviranno nel caso in cui Capirex non riuscisse a recuperare per le gare del Sachsenring e Laguna Seca, ma auspichiamo che Loris possa comunque tornare con noi prima possibile. Siamo poi lieti di dare il benvenuto ad Andrea Iannone”.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Un Mugello deludente per Simoncelli

Continua il periodo negativo per Elias