in

Un Mugello deludente per Simoncelli

Tempo di lettura: < 1 minuto

Colpa delle solite polemiche, colpa di quel Dani Pedrosa e del suo manager che hanno calcato un pò la mano per un brutto episodio accaduto un pò di tempo fa, sta di fatto comunque che la prestazione di “Super Sic” e della sua Honda Rc212V, al termine della gara sul circuito del Mugello è deludente. Partito in sordina, già nella fase di riscaldamento, Simoncelli aveva dimostrato una totale mancanza di concentrazione, status che aveva comportato lo spegnimento della sua moto. La partenza di Marco Simoncelli è timorosa, quando scatta il semaforo verde, non è il solito Simoncelli incisivo, ma un pilota che ha paura dei rumors sul suo stile di guida e che quindi presta attenzione a non graffiare alcun pilota. Il duello con Ben Spies per la conquista della quarta posizione lo vede perdente, il pilota americano è determinato, Super Sic, non è quello di sempre, stacca meno del solito e spesso sbaglia traiettoria andando lungo.
Una tappa da dimenticare per Marco Simoncelli, peccato perchè il terzo gradino del podio, in compagnia di Andrea Dovizioso, sarebbe stato per il pilota italiano un bel punto di partenza.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Rossi sesto sul circuito del Mugello

Iannone in sella alla Ducati MotoGP?