in

Simoncelli primo nelle prove libere del Mugello

Sul circuito del Mugello, tappa del Gran Premio d’Italia del circus della MotoGP, tra i cordoli che si tingono di tricolore, per festeggiare il 150° anniversario dell’Unità di Italia, il pilota di casa, Marco Simoncelli (Team Gresini), in sella alla sua Honda Rc212V spazza via ogni dubbio sulla sua concentrazione e voglia di vincere, conquistando nelle prime prove libere del mattino, il primo posto, facendo segnare un ottimo tempo: 1’48,987 (al termine di 21 giri). Nonostante tutte le critiche mosse sullo stile di guida di “Super Sic”, il pilota Honda continua a dimostrare la sua splendida forma nelle qualifiche e turni liberi, ci auguriamo che al Mugello, Simoncelli possa finalmente conquistare il gradino più alto del podio, in onore del circuito di casa e dei tanti suoi fan che attendono impazienti questo momento.
Alle spalle di Simoncelli, troviamo Casey Stoner, Andrea Dovizioso ed Jorge Lorenzo.  Buona la prestazione del pilota spagnolo, Dani Pedrosa, che inizia a riprendere feeling con la sua Honda RC212V.
Nelle retrovie in tredicesima posizione c’è Valentino Rossi . . . .

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Jaguar On The Beach

Jonah Lomu sceglie la Lamborghini