Menu

Jaguar Experience

Conoscere approfonditamente le vetture Jaguar, mettersi alla prova in pista e provarle su strada. Un’immersione totale di una giornata nel mondo Jaguar attraverso un percorso alla scoperta della filosofia del marchio.  Questo lo scopo dei test drive della Jaguar Experience che si terranno in quattro dei più prestigiosi ed impegnativi autodromi italiani. Protagoniste in pista le versioni più prestazionali della gamma Jaguar: XFR, XKR e XJ Supersport. 
Rispetto all’edizione 2010, che ha registrato un eccezionale successo, quest’anno sarà privilegiato l’aspetto emozionale, con un maggiore spazio alle prove in pista, dando così modo ai partecipanti di vivere con maggiore intensità la giornata dello Jaguar Experience. La pista, il carattere sportivo, infatti, hanno sempre fatto parte del DNA di Jaguar.
 Alle quattro giornate programmate per l’edizione 2011 parteciperanno clienti o potenziali clienti selezionati dalle concessionarie, i soci dello JagClub (fino ad esaurimento dei posti previsti) e clienti che ne faranno richiesta a Jaguar Italia (secondo disponibilità).
La giornata si dividerà in due momenti. “Feel Jaguar”, per la parte riguardante le prove in pista, preceduta da un briefing tecnico tenuto dai piloti che seguiranno i partecipanti durante i test. Mentre il momento “Live Jaguar” avrà il suo cuore nella Lounge Jaguar dove gli ospiti potranno rilassarsi, incontrare i responsabili commerciali delle concessionarie e di Jaguar Italia e provare su strada le XF DS e XJ diesel.
Partner di Jaguar Italia per i test drive di Jaguar Experience, la Air Dynamic, che metterà a disposizione uno dei suoi elicotteri per un giro sul circuito; Dunlop, che metterà a disposizione gli pneumatici per le prove ed un “fast service” per il cambio gomme presso gli autodromi; Henry Cotton’s, che provvederà alla fornitura di tutto l’abbigliamento tecnico, e la Banca Euromobiliare, private banking di Credem, partner delle attività di marketing esperienziale.
Jaguar Experience 2011 inizierà il 29 aprile sul circuito del Mugello, per proseguire poi il 24 maggio ad Imola, il 17 giugno a Vallelunga e per concludersi il 23 settembre a Vairano.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter