Menu

Trei piloti per il Team Pedercini nella Superstock 1000

Saranno ben tre i piloti del Team Pedercini in sella alle nuovissime Kawasaki Ninja ZX-10R nella Superstock 1000 FIM Cup la prossima stagione; piloti di tre nazioni diverse ma tutti in grado di portare al successo il team mantovano: Marco Bussolotti, Leandro Mercado e Bryan Staring.
La novità più importante è rappresentata dall’ingaggio di Bryan Staring, che ha appena conquistato il titolo di campione Australiano Superbike con la Honda ufficiale. A soli 23 anni Staring vanta già un palmares interessante e numerose esperienze internazionali: campione ASBK 2009 con Yamaha, campione ASBK 2010 con Honda, la recente vittoria alla Kings of Wanneroo e due presenze nel British Superstock 1000 con il pluridecorato team HM Plant Honda, chiudendo 4° assoluto a Brands Hatch in sostituzione di Steve Plater.
Il ventenne italiano Marco Bussolotti è stato due volte vice campione della Superstock 600 e lo scorso anno, il primo nella Superstock 1000, è stato vittima di alcuni problemi fisici conseguenti alla sua caduta avvenuta sul circuito di Brno. Ora si è completamente ristabilito ed è pronto a tornare in pista, questa volta su Kawasaki.
L’argentino Leandro Mercado, vincitore del campionato AMA Supersport nel 2009, è stato una delle rivelazioni della scorsa stagione nella Superstock 600 ed il 17enne è molto determinato a dimostrare tutto il suo potenziale.
Donato Pedercini – Team Manager: “Per quanto riguarda il team della Superstock, crediamo fortemente che un team composto da Bussolotti, Mercado e Staring ci metterà nelle migliori condizioni per ben figurare e ci permetterà di lottare per le posizioni di vertice nella prossima Superstock 1000 FIM Cup.”

Fonte Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com

ReporTMotori TV

Newsletter