Selezionate le 4 finaliste del concorso Custom Rumble

La seconda edizione di Custom Rumble , il concorso internazionale che, ogni due anni, premia lo Scrambler  customizzato più bello, sta arrivando alla fase conclusiva. Dopo mesi di lavoro minuzioso, artigianale e appassionato, sono quattro le moto finaliste che si contenderanno la vittoria.

Le originali proposte presentate nell’edizione Custom Rumble , realizzate da customizzatori provenienti da ogni parte del mondo, sono state votate direttamente sul sito scramblerducati.com, che ha ricevuto oltre 200.000 voti.

Quattro le categorie in cui poter partecipare: “Best Dealer” riservata a tutti i concessionari ufficiali Ducati, “Best Private Customizer” per tutte le officine specializzate in customizzazione, “Best Customer” dedicata ai clienti Scrambler e “Rookie Rumble”, per gli appassionati under 35 che hanno personalizzato uno Scrambler Sixty2.

Sono tanti e diversi gli stili delle special proposte dai 132 partecipanti: spaziando da interpretazioni in stile Café Racer, a versioni Bobber, così come una versione elettrica “D-EV Project” realizzata da un preparatore tailandese.

Le quattro moto finaliste sono:

  • Best Dealer: “ESG Rumble 400” proposta da Ducati Poland;
  • Best Private Customizer: “The Batass” realizzata da Piotr, Polonia;
  • Best Customer: “Black Ant” costruita da Sumalpan, Tailandia;
  • Rookie Rumble: “Aree” firmata da Tanapol, Tailandia

Tutti i partecipanti al concorso Custom Rumble hanno iniziato a lavorare alle loro opere lo scorso settembre; a fine ottobre è partita la votazione online, proseguita fino a marzo di quest’anno. A luglio prossimo, infine, durante il più grande raduno ducatista al mondo, il “World Ducati Week”, in programma dal 20 al 22 luglio a Misano Adriatico, verrà decretato lo Scrambler  custom più bello tra i quattro in finale.

A decidere il vincitore, che si aggiudicherà un viaggio per due persone in California, sarà una giuria di esperti, composta da designer, motociclisti e customizer.
Al WDW 2018 saranno presenti i quattro finalisti assieme alle loro magnifiche creazioni, che sono già visibili sul sito scramblerducati.com o sulla pagina Instagram dedicata all’iniziativa @customrumble.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Una super sportiva entrata nella storia dell’automotive: la Lamborghini Countach

Difficile dare una degna erede alla Miura , impresa ardua ma non impossibile per l’ing. Stanzani e Marcello Gandini ,...

Domenica la quarta prova del Mondiale di F1 a Baku in Azerbaigian

Domenica la F1 sbarca a Baku per il GP dell’ Azerbaigian . E’ la terza volta che si corre sul circuito...

Stile, raffinatezza ed esclusività per la nuova Jaguar XJ50

Jaguar celebra 50 anni della sua ammiraglia di lusso, con il lancio di un nuovo modello proposto in edizione speciale: la...

Doppia anima per la nuova BMW M850i ​​xDrive Coupé

Giunge allo stadio finale la BMW Serie 8 Coupé , vettura che, seppur camuffata, lascia chiaramente intravedere tutto il suo...

Anteprima mondiale della nuova BMW Concept iX3

Con la prima mondiale della BMW Concept iX3 , il BMW Group sta aprendo un nuovo capitolo nella sua strategia...

Solo cinque esemplari al mondo per la McLaren 570GT MSO Cabbeen Collection

La McLaren Special Operations (MSO) e lo stilista e imprenditore cinese Mr. Cabbeen , hanno unito le forze e creato un...

Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury

In occasione del salone Auto China 2018 di Pechino, Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury . Il design della Vision Mercedes-Maybach...

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian

Dal 27 al 29 aprile il Baku City Circuit ospita la seconda edizione del GP Azerbaijan che rappresenta il 4°...