Nuovo Dacia Dokker Pick-Up: una novità tutta Italiana

Dacia Dokker Pick-UpL’occasione è di quelle giuste, perché la Fisherman’s Friend Strongman Run, la corsa ad ostacoli più pazza d’Europa, sosta a Rovereto, una tappa importante per chi vuole mettersi alla prova e saggiare le proprie abilità nella corsa ad ostacoli, la seconda Italiana: Dacia presenta così, durante questa manifestazione, il nuovo Dacia Dokker Pick-Up , un’anteprima tutta italiana, nato dall’unione di due realtà, ciascuna leader nel proprio settore.

Nuovo Dacia Dokker Pick-Up è lungao 4,36 metri ed è dedicato ai professionisti che desiderano utilizzare un mezzo da lavoro, comodo e pratico, in città ed in piccoli contesti, dove avere un veicolo di dimensioni ridotte ma dalla grande capacità di carico, 675 chili, torna particolarmente utile.

Gode dell’omologazione europea ed è stata realizzata dalla Focaccia Group, azienda leader nella progettazione, costruzione e design di veicoli speciali, dalle auto delle Forze dell’Ordine ai veicoli accessibili dalle persone disabili, l’azienda Italiana ha scelto di metter mano alla Dacia Dokker Van, per dar vita a qualcosa di realmente originale e nuovo.

Dacia Dokker Pick-UpL’operazione di “realizzazione ed assembramento” del Dokker Pick-Up avviene in poche e semplici mosse: il Dokker Van viene prodotto nella fabbrica Renault di Tangeri e poi spedita in Italia, a Cervia, presso lo stabilimento Focaccia Group; qui avviene la trasformazione, qui nasce un prodotto realmente concepito e progettato, integralmente in Italia.
Il Dokker Van viene privato della cabina posteriore: una volta tagliata il vano, viene montato un kit che lo trasforma in un comodo e pratico Pick-Up. Il pavimento così come la ribaltina è rivestito interamente in alluminio e è provvisto di ganci di ancoraggio.
Il supplemento per la trasformazione è di 3.800€!

Per le motorizzazioni, Dacia Dokker Pick-Up è disponibile in 4 motorizzazioni: benzina 100 cv; dCi 75cv, dCi 90cv e GPL 100cv.

Prezzi a partire da 11.000€ + IVA per la versione da 100 cavalli.

Fisherman’s Friend Strongman Run
Complimenti ai colleghi giornalisti che hanno partecipato alla Fisherman’s Friend Strongman Run: hanno dimostrato spirito goliardico e soprattutto, si sono messi in gioco, aiutandosi l’uno con l’altro, creando una vera e propria squadra. L’anno prossimo toccherà anche a noi di ReporTMotori.it partecipare: ora dobbiamo allenarci, perché l’impresa è realmente da StrongMan!

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *