in , ,

Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4: il SUV ibrido sportivo

Trazione integrale e alimentazione ibrida alla spina: Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid è già ordinabile in Italia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4 arriva sul mercato italiano, forte di una trazione integrale, della doppia unità termica ed elettrica e di un’elettronica all’avanguardia.

E’ un C-SUV che punta a conseguire risultati importanti in un segmento dove la concorrenza è particolarmente agguerrita, per raggiungere questo obiettivo la Casa di Arese ha applicato sulla vettura le ultime tecnologie per portarla verso una nuova meta, ossia l’elettrificazione: Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid Q4 è l’Alfa più efficiente di sempre.

La Tonale Plug-in Hybrid Q4 ha dimensioni compatte, grazie ad una lunghezza di 4,53 metri, una larghezza di 1,84 metri ed un’altezza di 1,59 metri, con un passo di 2,64 metri ed un bagagliaio con una capienza standard di 385 litri, ampliabile 1.430 litri.

La vettura grazie all’alta tecnologia di cui dispone, può godere dei vantaggi della doppia alimentazione, ossia endotermica ed elettrica.

L’alimentazione endotermica è affidata ad un propulsore turbo benzina quattro cilindri da 1.3 litri, mentre la propulsione elettrica si affida ad una unità da 90 kW con una coppia massima di 250 Nm supportata da una batteria agli ioni di litio con una tensione da 306 volt ed una capacità di 15,5 kWh.

Secondo quanto dichiarato dalla Casa madre il consumo è di 1,14 litri per 100 km, nel ciclo WLTP. La velocità massima che la vettura può raggiungere è di 206 km/h, con il classico 0-100 coperto in 6,2 secondi, mentre in modalità completamente elettrica la velocità è di 135 km/h.

Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid Q4 ha una potenza di 280 CV.

E non poteva mancare sulla Tonale il selettore di guida Alfa D.N.A. che è presente sulle Alfa più recenti.

Con il selettore posizionato sulla modalità “Dynamic” vengono enfatizzate le prestazioni, mentre con la modalità “Neutral” si assiste ad un uso combinato del propulsore termico e dell’elettrico.

La massima efficienza dell’unità elettrica si ottiene con la modalità “Advance Efficiency” che fa marciare l’auto in “Sailing” quando si rilascia il pedale dell’acceleratore, mentre se si viaggia in discesa si attiva a funzione “eCoasting Descent Control” che mantiene una velocità costante di 50 km/h.

Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4 in Edizione Speciale viene proposta ad un prezzo di 51.600 euro, mentre negli allestimenti “Ti” e “Veloce” viene venduta ad un prezzo di 56.000 euro.

Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid – Prova su strada

Un SUV compatto che trasmette feeling e sicurezza, pochi chilometri bastano per capire il suo DNA, un’impronta tendenzialmente sportiva ma che non rinuncia al comfort.

Rispetto alla sorella Hybrid da 130 CV, lo sterzo è notevolmente più preciso, soprattutto quando si seleziona la modalità di guida in “Dynamic“, diventa pressoché perfetto, è possibile così pennellare le curve e uscire con tanta trazione, con un motore sempre in tiro e un cambio, automatico con convertitore, perfetto nell’assecondare il temperamento dell’abbinamento endotermico ed elettrico.

Elevata la tenuta di strada, stabilità a prova di errore, il rollio è minimo, nei rapidi trasferimenti di carico, difficile mettere in crisi la vettura. Perfetto per potenza e modulabilità l’impianto frenante firmato Brembo.

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Volvo EX90

Volvo EX90: l’inizio di una nuova era

Lamborghini Huracan Sterrato

Lamborghini Huracan Sterrato: anteprima della supercar da off-road