in ,

Alpine A110 2022: nuovi allestimenti

Novità tecniche e stilistiche per la gamma Alpine A110 2022: tre allestimenti, maggiore potenza e nuove colorazioni carrozzeria.

Tempo di lettura: 2 minuti

Alpine A110 in attesa di introdurre nella gamma tre diversi modelli, fino a diventare completamente automatica, non tralascia la versione attuale, che ha segnato la rinascita del marchio nel 2017.

La versione a due posti è ancora disponibile, ma si è giocato con le denominazioni: la Alpine A110 cambia non solo negli allestimenti.

La A110 Pure ora diventa semplicemente A110, mentre l’allestimento Legende ora viene rinominato GT ed invariato, almeno a livello di denominazione, resta la A110S, che rappresenta il top di gamma.

Il modello entry level, la A110, è equipaggiata con il quattro cilindri turbo da 1,8 litri capace di erogare 252 CV con 320 Nm di coppia ed abbinato ad una trasmissione a sette marce con cambio al volante, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Alpine A110 2022

Alpine A110: tre livelli di allestimenti

Queste prestazioni aumentano con la GT e la 110S che sono in grado di erogare una potenza di 300 CV con una coppia di 340 Nm.

Il tempo dello scatto 0-100 scende a 4,2 secondi e mentre la velocità della GT di 250 km/h è identica alla base, la versione S può raggiungere i 260 km/h.

Sulla versione S è disponibile un kit aerodinamico composto da uno spoiler posteriore in carbonio al fine di migliorare l’efficienza del diffusore posteriore.

Il kit favorisce la deportanza e ciò contribuisce ad aumentare la velocità della vettura a 275 km/h.

La A110S utilizza ammortizzatori ricalibrati e barre antirollio più rigide, e monta pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect  pensati per  la pista.

Gli interventi sulla vettura non si sono limitati solo alla parte tecnica, ma anche l’abitacolo è migliorato con l’aggiunta di un nuovo display touchscreen da 7 pollici con connettività Apple CarPlay ed Android Auto.

Sui mercati europei la Alpine A110 può essere già ordinata con le consegne che inizieranno dalla primavera del prossimo anno.

Maggiore potenza, maggiore prestazioni per un’auto che sicuramente da qui a qualche anno sarà ricercatissima perché originale e fuori dagli schemi.

Giuseppe Lasala

Scritto da Giuseppe Lasala

Manager con svariata esperienza nel settore contabile ed amministrativo, da sempre appassionato di motori, segue per ReportMotori il segmento automotive e tutto ciò che concerne il lancio di nuove proposte.

Toyota GR86 2022

Toyota GR86 2022: motore boxer e trazione posteriore

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid: il SUV ibrido efficiente