in ,

Ferrari 812 Superfast N-Largo – Full carbon look!

Tempo di lettura: 2 minuti

Ferrari 812 Superfast è tra le più belle Rosse di tutti i tempi!

La base su cui nasce la Ferrari 812 Superfast è la F12 berlinetta , modello che riporta tutta una serie di innovazioni tecnologiche che la rendono unica: le quattro ruote sterzanti, l’inedito servosterzo elettrico e….il design.

Ferrari 812 Superfast N-Largo

E’ una gran turismo velocissima, ma anche capace di “lasciarsi” usare quotidianamente.

Tante le caratteristiche di questa vettura come la “bi-bocca” nel frontale in cui la parte centrale assorbe aria da portare ai radiatori del motore e del clima, mentre ai lati l’aria assorbita serve per raffreddare i freni abbassando i flap sotto il paraurti posteriore.

Sotto il motore sono state create delle zone di depressione in cui confluisce l’aria  con l’effetto di schiacciare la vettura al suolo, così come le prese d’aria collocate sopra le ruote posteriori.

La Ferrari 812 Superfast monta un V12 da 6.5 litri in grado di sviluppare una potenza di 800 CV, con una velocità superiore ai 340 km/h e la capacità di accelerare da 0-100 in 2.9 secondi.

Su questa vettura e su questa base, il tuner Novitec, famoso nel settore automobilistico per interventi su supercar di Ferrari, Lamborghini e Maserati, ha prodotto il kit N-Largo composto da pannelli e altre parti della carrozzeria, incluso lo spettacolare alettone posteriore, in fibra di carbonio leggera.

L’applicazione del kit, che  aumenta la larghezza della supercar di Maranello di 140 mm, ha un costo di 150 mila euro e Novitec è riuscito a vendere 18 esemplari della vettura così assemblata.

Ora  ha creato un 19esimo esemplare della Ferrari 812 Superfast N-Largo che completa tutta la serie limitata, con la carrozzeria rivestita completamente in carbonio a vista.

Il costo di questo ulteriore intervento è di circa 100 mila euro oltre al normale prezzo del kit N-Largo.

1of1 full exposed CARBON Novitec Ferrari 812 N-Largo / #8 The Supercar Diaries

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

BMW M3 2021

Nuova BMW M3 – Nasce a Monaco la super berlina!

Jeep Renegade 4xe

Ibride plug-in – Le più amate dagli italiani