Menu

BMW X3 M40i 2021: ecco le prime foto spia

BMW X3 M40i  è stata sorpresa durante uno dei tanti test

Un prototipo quello realizzato dalla Casa di Monaco, che punta ad offrire un’auto sempre più al passo con le richieste del mercato: la nuova BMW x3 M40i sarà un concentrato di prestazioni e non solo…

BMW X3 M40i 2021

La vettura “spiata” era camuffata solo nella parte anteriore e posteriore e ciò può far ipotizzare che il restyling consisterà solo in alcune piccole modifiche, ma sufficienti a destare interesse nel pubblico.

Un look sportivo ma non esasperato per la BMW X3 M40i

Il frontale dell’auto include nuovi fari con luci di marcia diurna a LED con la griglia anteriore praticamente invariata con la conferma delle lamelle verticali.

Piccole modifiche saranno apportate anche alla parte posteriore dell’auto e le stesse possono riguardare nuovi gruppi ottici con una nuova firma luminosa.

La vettura sorpresa nei test è una variante M40i e conseguentemente montava cerchi in lega bicolore sportivi con le pinze dei freni colorate in rosso.

Sul propulsore non ci sono indiscrezioni, ma è probabile che vengano apportate piccole modifiche al sei cilindri turbo da 3.0 litri che può arrivare ad erogare 382 CV tra 5.800 e 6.500 giri/min con una coppia di 365 Nm tra 1.520 e 4.800 giri/min .

La futura BMW X3 M40i si posizionerà un gradino al di sotto della M

Il modello entry level dovrebbe essere  l’xDrive20i ed a seguire xDrive30i, sDrive30i, xDrive20d, xDrive30d, M40d  oltre, naturalmente, ai modelli di punta X3 M e X3 M Competition .

Quest’ultima si differenzia dalle versioni standard per la potenza che il propulsore può erogare e per la velocità che da 250 km/, autolimitata, passa a 290 km/h e per l’accelerazione da 0 a 100 km/h che si attesta su 3,9 secondi oltre che per  l’adozione della trasmissione automatica M Steptronic a 8 rapporti e per il sistema di trazione integrale BMW xDrive.

Qualcuno potrà obiettare il perché realizzare una versione che si posiziona un gradino al di sotto della potentissima M, le ragioni possono essere diverse: ma fondamentalmente per avere a disposizione un SUV potente ma dal look discreto.

ReporTMotori TV

Newsletter