Menu

Look e spirito sportivo per la nuova Hyundai Kona N Line

Kona N Line è innovativa…

Storia di successi in Europa fin dalla sua introduzione, la Nuova Hyundai Kona N Line ricalcherà il successo della gamma  che ha già ricevuto importanti riconoscimenti tra i quali l’iF Design Award, il Red Dot Award 2018 e l’IDEA Design Award 2018.

Hyundai Kona N Line

La Kona è stato il primo SUV Hyundai disponibile con una gamma  di motori elettrificati, tra cui una versione full-hybrid e una 100% elettrica.

A partire dallo scorso  marzo, Hyundai ha avviato la produzione di Kona Electric nel suo impianto produttivo nella  Repubblica Ceca.

Il marchio coreano ora amplia l’elettrificazione della gamma Kona con l’introduzione della tecnologia mild hybrid 48-volt sui motori diesel e benzina.

Nuova Kona N Line ha un look marcatamente sportivo!

Risaltano anche i dettagli esterni in tinta carrozzeria e i cerchi dedicati con taglio a diamante.

Caratteristico è lo spoiler aerodinamico in stile N con alette angolari che le donano uno stile avvolgente la versione N Line presenta un caratteristico spoiler aerodinamico in stile N, con alette angolari che le donano uno stile avvolgente.

Le prese d’aria, più larghe e più tecniche, sono contraddistinte da un disegno unico e da un trattamento dedicato delle superfici.

La vista laterale presenta dei dettagli in tinta scocca e il nuovo rocker panel, ai quali si abbinano i nuovi cerchi in lega da 18 pollici .

Il paraurti posteriore incorpora un grande diffusore aerodinamico centrale in un colore a contrasto con la carrozzeria, con  un doppio scarico laterale.

Negli angoli posteriori, la fascia del paraurti è formata da linee acute e alette in stile N, per una migliore aerodinamicità.

Gli interni fanno risaltare ancora di più lo spirito sportivo della vettura.

Con il  pacchetto N Line dedicato è possibile avere i sedili in tessuto, di colore nero con cuciture rosse, i pedali in metallo e il logo N sul pomello del cambio.

La  Nuova Kona è più lunga di 40 mm rispetto alla versione precedente, ed in aggiunta alle cinque colorazioni già esistenti, Nuova Kona è disponibile con cinque nuovi colori per gli esterni: Surfy Blue, Dive in Jeju, Ignite Flame, Cyber Gray e Misty Jungle.

Ogni colore può essere abbinato al tetto a contrasto Phantom Black, che si abbina anche con le calotte degli specchietti, sottolineando così l’aspetto sportivo ed elegante del modello ed offrendo ai clienti più opzioni per la personalizzazione.

La gamma di propulsori raggiunge nuove vette in termini di sostenibilità e aggiunge il sistema ibrido leggero da 48 volt: questa tecnologia è applicata al motore diesel Smartstream da 1,6 litri con 136 CV ed è disponibile con cambio a sette rapporti 7DCT o con cambio manuale intelligente a sei rapporti 6iMT, abbinabile alla trazione integrale.

Anche il propulsore a benzina T-GDI Smartstream da 1,0 litri con 120 CV può essere equipaggiato con la tecnologia ibrida leggera da 48 volt e il cambio 6iMT.

La frizione dell’iMT, che ha debuttato per la prima volta su Nuova i30 e sulla nuovissima i20, funziona in modalità elettronica al posto del tradizionale collegamento meccanico.

L’iMT scollega il motore dalla trasmissione dopo che il conducente rilascia l’acceleratore garantendo una maggiore efficienza: questo consente all’auto di entrare in due possibili livelli di modalità coasting, a seconda delle condizioni.

Con il primo livello il motore gira al minimo mentre con il secondo livello il propulsore viene temporaneamente spento per risparmiare ancora più carburante.

Il motore si riavvia con la stessa marcia non appena il guidatore preme il pedale del freno o dell’acceleratore, grazie alla potenza fornita dal Mild Hybrid Starter Generator.

Il motore T-GDI Smartstream da 1,0 litri è disponibile anche senza la tecnologia Mild Hybrid mentre al vertice delle prestazioni c’è un motore T-GDI Smartstream da 1,6 litri potenziato con un cambio automatico a doppia frizione a 7 velocità, che porta la potenza massima a 198 CV .

La Nuova Kona è disponibile anche con la motorizzazione Full Hybrid: il propulsore GDI da 1,6 litri, viene abbinato ad  un motore elettrico a magneti permanenti per una potenza combinata di 141 CV, con  cambio automatico a doppia frizione a 6 velocità e alle due ruote motrici.

Il motore elettrico da 32 kW è alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh.

Kona N Line è inoltre equipaggiata con…

Di serie sono presenti pneumatici Conti Premium Contact 6 con l’obiettivo di ottimizzare le qualità di comfort di marcia.

Ai fini della sicurezza e guida assistita per  una  maggiore tranquillità di conducente e occupanti la Nuova Kona  offre l’SCC, acronimo  di Smart Cruise Control che ora include la funzione Stop&Go.

Anche il BCA, acronimo di  Blind-Spot Collision-Avoidance Assist , disponibile in combinazione con il cambio DCT, è stato migliorato; con questo sistema si  attivano  i freni del veicolo per prevenire una collisione se, vicino al punto cieco, viene rilevato un altro mezzo e il conducente tenta di cambiare corsia.

Una nuova caratteristica del modello è rappresentata dal LDVA, acronimo di Avviso di Ripartenza che avverte il conducente quando il veicolo che lo precede inizia ad avanzare.

A questo si aggiunge il Lane Following Assist (LFA), che regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia.

Tra le funzionalità aggiornate spicca anche la Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento Veicoli, Pedoni e Ciclisti che utilizza un sensore, oltre a una telecamera, per rilevare meglio potenziali collisioni.

Fa il debutto su Nuova Kona il Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA) – disponibile solo con il cambio DCT – che evita le collisioni durante la retromarcia azionando i freni se viene rilevato un altro veicolo. Si tratta di un aggiornamento dall’avviso di collisione precedentemente disponibile, che forniva solo un avviso acustico.

Un altro sistema unico è il Rear Seat Alert (RSA), che avvisa il conducente rilevando la presenza di persone e oggetti sul divano posteriore alla chiusura del veicolo.

Per la massima protezione dei bambini è presente anche il Safety Exit Warning (SEW) che impedisce ai passeggeri di uscire dal veicolo se non è ancora sicuro farlo, prevenendo possibili incidenti in caso di apertura delle portiere quando altri veicoli sopraggiungono.

Infine, il Riconoscimento dei Limiti di Velocità utilizza la camera multifunzione e le informazioni dal sistema di navigazione per identificare il limite di velocità in vigore e visualizzarlo sia sul display del navigatore che sul cluster display.

Se il conducente supera il limite di velocità compare sul cluster un avviso visivo.

Inoltre, sulla Nuova Kona è ora disponibile l’eCall, una funzione che avvisa automaticamente i servizi di emergenza se il pulsante e-Call viene premuto o se si attivano gli airbag.

Kona N Line arriverà negli showroom Hyundai…

Sarà visibile al pubblico alla fine di quest’anno , mentre la  Nuova Kona Hybrid sarà commercializzata a partire dai primi mesi del 2021.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter