Menu

Moto3 Spielberg – Vince Arenas, segue Masia e McPhee

Moto3 è una classe agguerritissima

Lungo il circuito di Spielberg, è Albert Arena a conquistare, in Moto3 la vittoria, dopo un ultimo giro incredibile, per bagarre, sorpassi e staccate!

Albert Arenas

Nella quinta prova della classe più piccola della MotoGP, il clima si riscalda, tanto è l’entusiasmo e la grinta dei piloti partecipanti. 

Una Moto3 come sempre combattutissima

Sul circuito del Red Bull Ring, non c’è storia, Arenas mostra velocità ma anche cervello, gestendo una situazione difficilissima, con alle spalle, piloti che se le suonano di santa ragione, pur di accaparrarsi una posizione. 

Allo sventolare della bandiera a scacchi, è Angel Nieto su KTM ad imporsi in volata su Jaume Masia del Team Honda Leopard.

Il track limit, a fine gara darà il suo verdetto, consegnando il terzo gradino del podio a John McPhee su Honda Petronas.

Retrocedono per irregolarità Ai Ogura, Darryn Binder e Celestino Vietti. 

Il campionino italiano resta profondamente deluso per questo verdetto, sarà rilegato in sesta posizione dopo aver disputato una gara incredibile, per velocità e tenacia. 

In Moto3 ogni gara è combattutissima!

A completare la top ten, ci pensano Tony Arbolino, Deniz Oncu, Raul Fernandez e Tatsuki Suzuki . 

Moto3 – Ordine di arrivo aggiornato dopo le penalità
1 A. ARENAS 37:25.323
2 J. MASIA +0.049
3 J. MCPHEE +0.447
4 A. OGURA +0.121
5 D. BINDER +0.275
6 C. VIETTI +0.292
7 T. ARBOLINO +0.487
8 D. ONCU 1.083
9 R. FERNANDEZ 1.136
10 T. SUZUKI 1.177

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter