Menu

Jaguar Land Rover e la riduzione del mal d’auto

Jaguar Land Rover sta sviluppando un software all’avanguardia.

Il software messo a punto dalla divisione Jaguar Land Rover sarà in grado di ridurre la cinetosi, cioè la malattia del movimento, comunemente conosciuta come mal d’auto o anche mal di mare e mal d’aria.

Jaguar Land Rover - Cinetosi - Mal d'auto

Un “aiuto” che si renderà necessario con l’adattamento dei futuri veicoli a guida autonoma ed offrire così ai passeggeri una guida il più confortevole possibile.

Jaguar Land Rover contro la cinetosi…

La cinetosi, che colpisce oltre il 70% delle persone , e  si genera quando gli occhi ricevono informazioni diverse da quelle rilevate  dall’orecchio, dalla pelle o dal corpo.

Questo disturbo si avverte di solito durante la lettura nei lunghi viaggi a bordo di un veicolo.

Grazie all’utilizzo del nuovo sistema, l’accelerazione, la frenata e la posizione nella corsia di percorrenza, che sono tutti fattori che contribuiscono all’insorgere della cinetosi, possono essere ottimizzati per evitare la sensazione di nausea nei passeggeri.

Durante la prima fase del progetto, è stato elaborato un “punteggio benessere” che potrebbe ridurre l’impatto delle cinetosi fino al 60%. Gli ingegneri informatici dell’impianto Jaguar Land Rover di Shannon, hanno ora implementato questa percentuale all’interno del software per la guida autonoma.

Il software lavora sui dati provenienti da 20.000 miglia percorse, sia nel mondo reale che in quello virtuale, per elaborare una serie di parametri per la valutazione delle dinamiche di guida.

Questa tecnologia può essere quindi utilizzata per insegnare a ogni vettura Jaguar e Land Rover come guidare in modo autonomo, viaggiando così verso un futuro sempre più autonomo.

Grazie ai risultati ottenuti in questo progetto, gli ingegneri sono ora in grado di sviluppare delle funzionalità migliori  relativamente  ai sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) per i futuri modelli Jaguar e Land Rover.

Jaguar Land Rover e la Destination Zero

Un progetto pensato per rendere la nostra società più sana e più sicura, attraverso una costante ricerca d’innovazione.

I modelli Jaguar e Land Rover offrono dinamiche di guida adattive sulle rispettive gamme di veicoli, contribuendo a rimuovere il movimento stradale a bassa frequenza che può indurre la nausea.

Modificando le impostazioni di marcia ogni 10 millisecondi, questi sistemi assicurano ai passeggeri elevati livelli di comfort, mantenendo al contempo inalterato il dinamismo prestazionale di ogni vettura.

Steve Iley, Jaguar Land Rover Chief Medical Officer, ha dichiarato tra l’altro :”…… Risolvere il problema della cinetosi nelle auto senza conducente è l’elemento chiave che potrà sbloccare l’enorme potenziale di questa tecnologia pensata per i passeggeri, i quali saranno in grado di utilizzare il tempo di viaggio per leggere, lavorare o rilassarsi.”

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter