Menu

Alfa Romeo Dolomiti: la EBike con il Quadrifoglio

Alfa Romeo Dolomiti è una vera e propria eBike.

Nasce nel Centro Stile Alfa Romeo, questa MTB è stata disegnata in collaborazione con la Compagnia Ducale, la nuova Dolomiti ha un design accattivante e performance notevoli. 

Alfa Romeo Dolomiti: la EBike con il Quadrifoglio

Il crescente interesse degli italiani per le eBike ha spinto numerosi produttori che operano nel campo delle due e quattro ruote, a cimentarsi nella produzione di queste bici elettriche.

In passato già la Ducati aveva fatto un simile passo, con la MIG e Scrambler, così come la Fantic.

Alfa Romeo Dolomiti: una novità da circa 3 mila euro!

Il prezzo sarà questo pressappoco, circa 3.000 euro per entrare in possesso di una bici elettrica fatta con materiale di pregio e dal look tutto italiano.

Tecnicamente la versione più “spinta” monta una batteria a 48 V e 550 Wh, annegata interamente nel telaio, per un’autonomia di circa 100 km. 

Il cambio è uno Shimano SLX a 12 rapporti, il motore elettrico è della Bafang ed è un M600 da 500W con coppia di 120 Nm.

Il peso dell’unità elettrica è di 3,7 kg, presenta in commercio anche una versione meno estrema dotata di una batteria da 450 Wh e motore Befang M500 da 250 W e 95 Nm di coppia. 

Sempre della Shimano è l’impianto frenante idraulico, affidato ad una coppia di dischi da 180 e 160 mm (avantreno e retro), mentre per quanto riguarda la forcella, segnaliamo la presenza di una Suntour XCR ad aria, con escursione da 120 millimetri. 

Display LCD per la nuova Alfa Romeo Dolomiti

Per interfacciarsi con questa eBike, per capire la sua autonomia, per settare il livello di assistenza alla pedalata, è presente una comoda quanto completa strumentazione LCD ( sono ben 11 le funzioni).

Dal punto di vista meramente estetico, il telaio rosso è in lega di alluminio, un particolare questo che ne ha permesso un ottimo contenimento di peso. 

Il peso della Alfa Romeo Dolomiti è di 26 kg.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter