in ,

Ducati Scrambler 1100 Pro e Sport Pro

Ducati Scrambler punta sulla sportività!

Un design originale, uno stile inequivocabile, Ducati Scrambler 1100 Pro e Scrambler 1100 Sport Pro sono la declinazione sportiveggiante di una nuda diventata ben presto leggenda. 

Ducati Scrambler 1100 Sport Pro

Ha un motore da 1079 centimetri cubici, una coppia generosa sin dai bassi regimi, ed un serbatoio in acciaio dalla capacità di 15 litri. 

La 1100 Pro ha una livrea bicolore, tubi telaio in acciaio, telaietto posteriore in alluminio e doppio scarico laterale destro con porta targa posto in basso.

Cambia anche la luce anteriore, ispirata agli anni ’70: all’interno del faro è stata ricreata una X in metallo di colore nero. 

La 1100 Sport Pro aggiunge alla dotazione della Pro le sospensioni Ohlins, il manubrio basso e gli specchi retrovisori in stile Café Racer; disponibile anche la colorazione Matt Black con guance intercambiabili e logo 1100.

Le due versioni inedite della Café Racer di Borgo Panigale sono dotate del Ducati Traction Control (DTC) calibrato per questo modello, dell’ABS Cornering, efficace particolarmente in curva e delle tre modalità di guida, Active, Journey e City. 

Saranno disponibili a partire da fine Marzo 2020, prezzo ancora da definire. 

Giuseppe Lasala

Scritto da Giuseppe Lasala

Manager con svariata esperienza nel settore contabile ed amministrativo, da sempre appassionato di motori, segue per ReportMotori il segmento automotive e tutto ciò che concerne il lancio di nuove proposte.

Volvo XC40 Recharge P8

XC40 Recharge: Volvo svela la sua prima elettrica

Seat Leon arrivano le prime foto inedite…