Menu

Lancia Delta : un render che lascia ben sperare…

La Delta è l’iconica vettura della Lancia  nata  negli anni ’80 dalla matita di Giorgetto Giugiaro.

Una due volumi ben proporzionata, la Delta fu la prima vettura di Casa Lancia ad essere eletta Auto dell’Anno, nel 1980.

Lancia Delta Integrale

Ammaliò subito tutti gli appassionati anche per la  partecipazione,  con il nome di Delta S4 seppur  al Campionato del mondo di rally, pur se la vettura da competizione conservava del modello di serie solo la carrozzeria.

Se oggi fosse chiesto agli appassionati quale auto del passato vorrebbero rivedere in chiave moderna, l’indicazione sarebbe certa : Lancia Delta .

Su tali basi, tanti sono stati i designer che si sono cimentati nell’immaginare una Delta  “moderna”.

Il render che si propone in questo articolo è uno di questi, e osservando il disegno appare chiaro come i tratti un po’ spigolosi del modello base sono stati ingentiliti pur  modificatase le bombature  sui passaruota anteriori e posteriori risaltano particolarmente.

Sempre dalla vista laterale si notano gli specchietti retrovisori in carbonio, così come il montante centrale e la sportività delle minigonne laterali.

Nel retro della vettura si intravede  l’alettone posteriore integrato al tetto.

La parte anteriore della vettura, pur se rivisitata,  è fedele all’originale, anche se il cofano motor, curvilineo, presenta una gobba evidente, segnale questo ad hoc per ospitare un propulsore di certo ben diverso dall’originale.

La classica griglia integra i quattro proiettori tondi e sul paraurti, all’angolo, è possibile vedere delle strisce a LED orizzontali e tutta la parte inferiore è stata modificata con l’apposizione di uno splitter sportivo.

Chissà se, spinti dai tanti render, disegni, grafici , i vertici Lancia  daranno vita ad un modello che potrà rinverdire i fasti del passato.

Leonardo Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter