Menu

Renault Morphoz è un SUV a zero emissioni

Renault Morphoz , come concept è stato presentato virtualmente dalla Casa francese

Abbastanza futuristico,  si và ad aggiungere ai SUV a zero emissioni ed è costruito sulla piattaforma modulare CMF-EV che permette di modulare la vettura, al suo interno, secondo le esigenze dei passeggeri: il concept è stato presentato in due configurazioni: City e Travel.

Renault Morphoz

La configurazione City ha una forma più compatta: misura 4,40 mt di lunghezza, 2,00 mt di larghezza e 1,55 mt di altezza .

Su questa configurazione è montato un motore elettrico di 100 kWh capace di sviluppare 136 cv di potenza con una autonomia di 400 km.

La  configurazione  Travel , è decisamente più lunga: 4,80 mt, e la maggior lunghezza consente di allocare una batteria supplementare di 50 kWh  per un totale di 90 kWh: in questo modo la potenza passa a 218 cv , mentre l’autonomia passa a 700 km.

La vettura è fornita di alcune parti scorrevoli, per poter passare da una configurazione all’altra: la prima parte scorrevole è tra il primo ed il secondo volume per poter alloggiare le batterie supplementari; la seconda parte scorrevole è l’avanzamento della griglia anteriore, mentre la terza è la coda che arretra per poter aumentare lo spazio a disposizione dei passeggeri posteriori.

E tutto ciò grazie all’innovativa piattaforma su cui è costruita la vettura.

Nella versione “allungata” l’abitacolo diventa un salottino: le poltrone posteriori, all’avvio della configurazione Travel arretrano e l’assenza del tunnel centrale ed il pavimento piatto consentono questa trasformazione.

I sistemi di assistenza alla guida sono di terzo livello:  attivando la guida assistita la vettura marcia da sola, il cruscotto scompare alla vista e la plancia si trasforma.

Questo livello di guida autonoma già  consente di prefigurare quale sarà la via che perseguirà la Casa Francese in un prossimo futuro: l’inserimento delle tecnologie di quinta generazione ed intelligenza artificiale che daranno sempre più sicurezza al conducente che sarà in grado di ricevere ogni informazione utile alla guida, ila tutto riportato su due schermi: uno schermo Oled di 80 cm che darà tutte le informazioni di bordo ed uno schermo da 10,2” collocato sul volante e dedicato esclusivamente al conducente.

Presto, a bordo delle Renault , il futuro sarà vicino.

ReporTMotori TV

Newsletter