Menu

Maserati avvia i test del suo primo motore elettrico!

Maserati, un marchio, una storia fatta di prestazioni.

Il tempo muta le esigenze, affina le tecnologia, cambia gli orizzonti, così anche per Maserati giunge il momento di elettrificarsi.

maserati prototipo elettrico

A Modena, si sperimentano nuovi sistemi a propulsione totalmente elettrica che equipaggeranno i futuri modelli del marchio del Tridente. 

Nell’Innovation Lab di Modena si lavora a ritmi serrati sulle vetture equipaggiate con innovativi motori 100% elettrici.

Durante questa fase sperimentare si sta metterlo a punto anche la sonorità dei nuovi motori elettrici, perché così come è avvenuto in passato per le motorizzazioni a benzina e Diesel, anche le future vetture full electric avranno un sound sportivo, racing.

I clienti quindi potranno contare su motori green al 100%, con zero emissioni, ma coinvolgenti dal punto di vista del sound, del resto un marchio come quello della Maserati, non può adeguarsi semplicemente alle mode, ma anche… dettarle!

Le nuove GranTurismo e GranCabrio saranno dunque le prime vetture del Marchio ad essere equipaggiate anche con motori 100% elettrici, tutti realizzati e prodotti presso il polo produttivo di Torino. 

Un novità importante che potrebbe avere anche altre conseguenze.

Quali?

Non è la prima volta che il gruppo FCA utilizza motorizzazioni provenienti dai laboratori modenesi per trapiantarli sulle sue vetture più “comuni”.

Un classico esempio è quanto avvenuto sulla potentissima Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio, il V6 biturbo da 510 cavalli è stato sviluppato grazie anche all’apporto dei tecnici Ferrari.

Logico dunque immaginare ed ipotizzare che questa rivoluzione in casa Maserati sia solo l’inizio di un autentico cambiamento dell’intero gruppo, con l’incognita PSA, perché dopo la fusione, le forze si uniranno e probabilmente anche le motorizzazioni, comprese quelle 100% full electric.

Per ora il Tridente annuncia ufficialmente l’introduzione in gamma di motorizzazioni totalmente elettriche, chissà se anche la cugina di Maranello porterà nel corso del 2020 novità: l’idea di una sonorità sportiva ad un motore green piace, e non solo a noi!

ReporTMotori TV

Newsletter