Menu

Come scegliere un SUV senza pentirsi: trucchi e consigli

Gli italiani amano i SUV, e i dati di settore lo testimoniano.

Secondo recenti indagini, infatti, questi modelli di auto hanno conosciuto un boom da record, al punto da occupare oggi una fetta del mercato automotive pari al 22,5%.

Un dato che fino a pochi anni fa sarebbe apparso quasi improbabile, e che invece al momento rappresenta una certezza, sotto gli occhi di tutti.

lamborghini urus

Così come il fatto che le vendite dei SUV, in positivo da diverso tempo, stanno conoscendo una vera e propria impennata. Non a caso, sempre stando alle ricerche ufficiali, il tasso di crescita annuo si colloca intorno al +3%. In secondo luogo, in Italia questi modelli di vetture rappresentano oramai il 17% del mercato automobilistico nazionale.

Il fascino dei SUV aumenta, ma prima di scegliere bisogna informarsi con cura, ecco perché oggi vedremo come sceglierne uno senza pentirsi.

Consigli generali per chi compra un’automobile
La prima cosa da fare quando si sceglie di acquistare un’automobile è analizzare le proprie esigenze, e questo vale anche per i SUV: dimensioni e spazio sono due fattori da rispettare, ed è meglio evitare di esagerare, se non se ne ha una reale necessità. Si consiglia di studiare con attenzione tutte le possibili proposte, e informarsi con cura anche online: sul listino auto di Quattroruote ad esempio si possono trovare i pro e i contro di ogni modello.

In secondo luogo, è bene procedere per esclusione, individuando i modelli che ci piacciono di più, fino ad arrivare ad una short-list. Ragionare in ottica futura è sempre saggio, investendo il proprio budget in un veicolo nuovo, per poter contare anche su una rivendibilità più elevata. Ovviamente occhio ai consumi: gli stessi modelli hanno prospettive di consumo molto diversi a seconda dell’allestimento scelto.

I due principali fattori di scelta per un SUV
Spostandoci sul comparto SUV, sono due i principali fattori di scelta: il primo è il lato economico, mentre il secondo è ovviamente quello estetico. Per quanto concerne l’elemento finanziario, bisogna ovviamente soppesare le nostre esigenze confrontandole con il prezzo di listino, per trovare un buon compromesso, visto che si parla di auto nuove.

I migliori crossover in termini di rapporto fra qualità e prezzo sono la Fiat 500X, la Ford Ecosport e il Volkswagen T-Roc.

Partendo da un budget molto alto, invece, è possibile puntare su modelli di lusso come il Cayenne della Porsche, la Maserati Levante, la Bentley Bentayga, la Lamborghini Urus, la Rolls Royce Cullinan e l’Alfa Romeo Stelvio.

Infine, una nota a margine per uno dei modelli più curiosi in commercio, ovvero il SUV carro armato Ripsaw, un modello da collezione che sta lasciando di stucco gli Stati Uniti.

ReporTMotori TV

Newsletter