Menu

Renault Zoe 2019: maggiore autonomia

Renault Zoe Model diventa più performante.

Maggiore autonomia, maggiore potenza, la terza generazione di Zoe offre un notevole comfort di bordo.

L’adozione di una batteria da 52 kWh porta l’autonomia a quota 395 chilometri, il tutto con una potenza di 100 kW.

L’architettura elettrica è stata completamente rivista, presenti nuovi dispositivi di assistenza alla guida (ADAS).

Internamente compare per la prima volta il sistema Easy Connect con display da 10 pollici e sistema multimediale Renault Easy Link. 

Nuova Zoe integra materiali sintetici trattati al 100% da riciclaggio anche per parti visibili dell’abitacolo come selleria e plancia.

renault zoe 2019

 

Diamo un pò di numeri…
Oltre 160.000 immatricolazioni a fine Agosto 2019, una quota di mercato in Europa del 18,2%, Zoe ha percorso 4 miliardi di chilometri, l’equivalente di 10.400 viaggi Terra – Luna!

30.000 è il numero dei dipendenti del Gruppo che lavorano quotidianamente su Zoe, dalla rete commerciale alle linee di assemblaggio. 

Renault ha prodotto nel 2018 oltre 70.000 motori elettrici, solo nel 2018 sono state prodotte 50.000 Zoe. 

Estetica futuristica ed interni a risparmio di CO2
La classica firma C-Shape è evidente, i nuovi fari Full LED danno maggiore espressività al suo sguardo, la sua anima elettrica e evidente anche dai bordi blu che ripercorrono il logo del marchio francese. 

Il cofano è stato ridisegnato, i paraurti anteriori riprendono la classica forma dei fari, nuovo anche l’alloggiamento dei fari fendinebbia impreziositi da un profilo cromato.

Nove le tinte totali da abbinare alla carrozzeria, arrivano il Blu Celadon, il Rosso Passion e Bianco Quarzo. 

Cerchi da 15, 16 e 17 pollici impreziosiscono un look sportiveggiante. 

Sull’allestimento Zen il 100% della selleria in tessuto è fatta di materiali riciclati, processo che ha ridotto del 60% l’emissione di CO2 derivante dalla fabbricazione di questi elementi. 

Sul fronte autonomia, a dispetto della precedente generazione, l’autonomia raggiunge i 395 chilometri con un incremento del 25%.

La potenza massima che è in grado di assorbire da una colonnina elettrica AC è di 22 kW mentre ad una stazione con ricarica DC fino a 50 kW.

ReporTMotori TV

Newsletter