Menu

Gp del Canada, Vettel in pole davanti ad Hamilton

Sebastian Vettel

E’ una qualifica super per la Ferrari e per Sebastian Vettel al GP del Canada.

Sebastian Vettel conquista la pole position come non faceva da tempo e proprio  come lo scorso anno partirà davanti a tutti.

Il quattro volte campione del mondo ha dimostrato, come se ce ne fosse bisogno, che la stoffa è sempre quella.

Per il tedesco, ma anche per la Ferrari, era quello che ci voleva, una bella iniezione di fiducia per cercare di dare un svolta al campionato che  fino a questo momento è stato avaro di soddisfazioni.

Dietro di lui c’è Lewis Hamilton , il campione in carica ha commesso un  errore nel terzo settore del suo giro e si è così scusato con i suoi in radio: “sorry guys”.

Terzo in griglia l’altro pilota della Ferrari Charles Leclerc , affiancato da un straordinario Daniel Ricciardo che porta la Renault subito dietro i grandi, risultato che la Casa francese non otteneva dal 2010.

Quinto posto per la prima delle Due Red Bull , quella di Gasly, dato che Verstappen (partirà undicesimo) non ha potuto completare il suo giro in Q2  a causa dell’incidente di Magnussen con la Haas.

Sesto c’è, invece, Bottas con la Mercedes, autore di qualche errore di troppo.

A completare la top ten, in settima posizione Nico Hulkenberg , in ottava e nona posizione le Mclaren di Norris e Sainz e decimo Kevin Magnussen .

Solo tredicesimo tempo per Giovinazzi con la prima delle due Alfa Romeo e addirittura diciassettesimo il compagno di squadra Kimi Raikkonen.

Oggi alle 20:10, ora italiana, il via del Gp del Canada, che ha tutte le carte in regola per far restare gli appassionati inchiodati alla tv fino alla fine, muro dei campioni permettendo.

Carlo Rallo
redazione@reportmotori.it 

ReporTMotori TV

Newsletter