Menu

La BMW sfida Mercedes-AMG con la M8 Gran Coupé

BMW M8 Gran Coupe

A distanza di meno di un anno dal debutto al Salone dell’Automobile di Ginevra della sorella coupé, arriva la BMW M8 Gran Coupé .

Esteticamente sarà qualcosa di unico, perché se accoglierà comodamente quattro persone, avrà la linea di una vera coupé: la nuova BMW M8 Gran Coupé sarà esclusiva.

Un muso cattivo, un profilo slanciato con prese d’aria dinamica.

Non ci sarà nulla di superfluo perché tutto dovrà funzionare al meglio viste le sue prestazioni.

Cerchi in lega di grandi dimensioni, quattro minacciosi terminali di scarico, un M è pur sempre una M!

La potenza in gioco sarà elevata, il V8 da 4,4 litri, biturbo, lo stesso presente sulla M8 Coupé e M8 Cabrio tocca quota 625 cv.

Un’unità potente, forte, abbinata ad una trazione interale xDrive, il propulsore è quello della BMW M5 Competition.

Nessun risparmio di cavalli ma di peso, perché la fibra di carbonio impazzerà così come altre leghe leggere.

La nuova BMW M8 Gran Coupé debutterà alla fine di quest’anno precedendo il lancio della versione Cabriolet.

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter