Menu

In gara1 a Misano, Chaz Davies cade, riporterà la frattura della vertebra L3

chaz daviesDopo una difficile Gara1 al Pirelli Riviera Di Rimini Round, che ha visto Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) cadere all’ultimo mentre era il leader, dopo un’intensa battaglia con il rivale in campionato Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team rel=”nofollow”), il britannico è stato dichiarato non idoneo a correre la gara di domenica in Italia.
Su un circuito dove Chaz Davies ha sempre faticato in passato, ha avuto una buona prestazione sui 4.226 km della pista e stava svolgendo una buona lotta negli ultimi giri. Con un impressionante passo alla guida della sua Panigale, Davies è scivolato quando mancavano tre curve alla fine e Rea non ha potuto evitarlo.
Rea è potuto ripartire e terminare la corsa sul podio, mentre Davies è stato trasportato all’ospedale Infermi di Rimini per alcuni ulteriori accertamenti, dopo che gli era stato diagnosticato un trauma toracico.
Chaz Davies ha riportato la frattura del processo trasverso della vertebra L3 (la terza lombare) e una contusione al pollice sinistro.

ReporTMotori TV

Newsletter