Menu

Un autentico oggetto da collezione la Lamborghini Sesto Elemento

lamborghini,lamborghini sesto elemento, sesto elementoEra il 2010, quando al Salone di Parigi, la casa automobilistica modenese presentò la Lamborghini Sesto Elemento .

Ne furono prodotti solo 20 esemplari della Lamborghini Sesto Elemento , tutti destinati all’impiego in pista, tutte non omologati per utilizzo stradale.

Un potentissimo V10, da 5,2 litri, un motore capace di una potenza massima di 570 cavalli con una coppia massima di 540 Nm, la Sesto Elemento è una sportiva pura, rude, dalle dimensioni ridotte, lunga 4,58 metri, larga 2,045 metri con un passo di 2.66 metri.

Ha un perso ridottissimo, la sua carrozzeria è realizzata interamente in fibra di carbonio, i suoi quasi 1000 kg rapportati ad una potenza di oltre 500 cavalli hanno come risultato un rapporto peso potenza di 1,75 chili per cavallo, il che tradotto in performance pure significa una velocità massima di oltre 350 km/h e una accelerazione 0-100 km/h in soli 2,5 secondi.

Carrozzeria, cerchi, bracci sospensioni, albero trasmissione cambio, il largo uso della fibra di carbonio rende la Lamborghini è un’autentica opera d’arte, un oggetto da collezionare e custodire gelosamente.

Sound, leggerezza, esclusività, la Lamborghini Sesto Elemento ha raggiunto quotazioni record, del resto i soli 20 esemplari realizzati di questa irraggiungibile super sportiva sono custoditi gelosamente in qualche garage segreto di fortunati collezionisti.

Fast & Furious ? Sesto Elemento !

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

ReporTMotori TV

Newsletter