in ,

MotoGP Test Qatar – Valentino Rossi lavora sul telaio e posizione serbatoio

Tempo di lettura: < 1 minuto

Valentino Rossi (Movistar Yamaha) chiude col settimo tempo la prima giornata di test che, pur non rispecchiando a pieno le aspettative del Dottore, segna comunque un miglioramento rispetto ai due appuntamenti precedenti.

Il problema non sta tanto nel cronometro, di 1’55”679, ma nella continua ricerca del giusto setup per nell’ingresso in curva, Valentino Rossi  ha concentrato il suo primo giorno di test sul posizionamento del telaio e del serbatoio riuscendo anche a fare delle prove con diversi tipi di gomme. È invece ancora indeciso su quale dei due telai concentrarsi per i prossimi due giorni.

Valentino Rossi: “Abbiamo lavorato molto sull’entrata in curva. Siamo migliorati ma non posso dirmi soddisfatto, non siamo ancora al 100%, non ho ancora trovato il feeling giusto per poter spingere la moto in entrata. Comunque, oggi non è stata una giornata del tutto negativa, siamo riusciti a provare diversi tipi di gomme ma il problema resta l’anteriore, guido come se lo pneumatico fosse troppo morbido. Sabato lavoreremo sulla distribuzione dei pesi”.

Scritto da admin

Marc Marquez in Qatar testa nuove soluzioni aerodinamiche per la sua RC213V

Desmosedici MotoGP 2017: Ducati studia nuove soluzioni aerodinamiche