in ,

Andrea Iannone scivola nelle FP1 di Misano

Tempo di lettura: < 1 minuto

Andrea Iannone - Pole Austria 2016Gara in salita sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, per il Ducati Team e per Andrea Iannone.

Nelle prime libere di questa mattina, Andrea Iannone entra in pista con la sua Ducati Desmosedici GP, alla ricerca del giro veloce e del giusto setup per affrontare le successive libere e qualifiche, ma una scivolata gli impedisce di proseguire la sua corsa.

A meno trentacinque minuti dal termine cade Andrea Iannone. Il pilota del Team scivola sull’asfalto della curva 10, la moto si capovolge nella sabbia, il portacolori Ducati sarà sottoposto ad accertamenti nel centro sanitario del circuito e poi in ospedale. Dopo la caduta è sembrato essere cosciente ma i controlli saranno necessari per decretare o meno la sua partecipazione alla FP2.

Sospetta microfrattura alle vertebre D2 e D3: non resta che incrociare le dita per il pilota italiano e la sua velocissima salita in sella!

Scritto da admin

Cars and Coffee 2016

Petrucci ed il casco per i terremotati