in

Un Valentino Rossi velocissimo a Silverstone

Tempo di lettura: < 1 minuto

Valentino Rossi - SilverstoneUna sessione impegnativa quella di oggi sul circuito di Silverstone che ha visto un Valentino Rossi tra i protagonisti ed un Jorge Lorenzo in netta difficoltà.

Nonostante la pioggia incessante, Valentino Rossi è riuscito ad utilizzare nei 15 minuti di potenziale best lap, al meglio la sua Yamaha YZR-M1, conquistando la seconda posizione, alle spalle di un imprendibile Cal Crutchlow.

Valentino Rossi era impaziente di iniziare la sessione, per evitare il traffico: il nove volte campione del mondo ha iniziato la Q2 con cautela, con un best lap di 2’27.714s , salendo così sesto posto per poi far segnare un tempo di 2’22.269 .

Valentino Rossi: ” Quando abbiamo condizioni meteo avverse è sempre difficile scegliere il giusto setup della moto, ma siamo stati fortunati che era la pista era bagnata anche nelle prove libere e quindi abbiamo potuto migliorare la moto e renderla equilibrata. Nelle prove libere non ero molto fiducioso, ma la moto è migliorata molto quindi mi sentivo bene per le qualifiche e sono stato in grado di spingere. Partire dal secondo posto è molto importante per la gara di domani, ma ora dobbiamo aspettare le condizioni, perché sull’asciutto non siamo molto forti. Dobbiamo migliorare, quindi aspettiamo e vediamo cosa succede domani.”

Scritto da admin

Ferrari per le vittime del terremoto

La Ferrari in aiuto delle popolazioni colpite dal terremoto

Dovizioso scivola nelle qualifiche, suo il decimo tempo a Silverstone