in

Problemi di grip per la Yamaha di Rossi

Tempo di lettura: 2 minuti

Valentino RossiUn errore non lo porta fuori dai giochi perché oramai Valentino Rossi parte dall’ultima posizione della griglia di partenza.

Cade, si rialza, ritorna al setup iniziale, ma Valentino Rossi ammette che non si aspettava di trovare un Jorge Lorenzo così veloce, così imprendibile .

Spera in temperatura non così alte, oggi il grip della sua Yamaha non gli ha dato il feeling giusto per osare, ma in gara tutto cambia.

Valentino Rossi : ” Sto bene e questa è la cosa più importante. La giornata non era così male, soprattutto al mattino andavo forte, ma nel pomeriggio ho sofferto un po’ di più con il grip e ho faticato un po’ di più con la temperatura più alta. Dopo, in qualifica, non avevo il giusto setting per realizzare il miglior giro così abbiamo provato qualcosa di diverso. Alcune modifiche non mi piacevano e sono tornato al setup iniziale perchè non andavo poi così male; le mie prime sessioni di libere erano abbastanza veloci, ma purtroppo dopo ho fatto un errore e sono caduto, ma questo non fa una grande differenza per domani perché inizierò dall’ultima posizione. Dobbiamo migliorare il grip per migliorare il passo di gara. Forse, se la temperatura è un po ‘meno alta, posso andare un po’ più veloce. Sarà molto difficile, la brutta notizia per la gara è che Jorge ha firmato la pole position, perché speravamo che non partiva prima, ma per fortuna non dobbiamo pensarci, non è il nostro problema, devo semplicemente recuperare il più possibile.

Scritto da admin

Desmosedici GP15 : nuovo scarico Akrapovic

Jorge Lorenzo Campione MotoGP 2015 !