in

Nuovo regolamento per il Mondiale Supersport

Tempo di lettura: 2 minuti

Pirelli fornitore unico classe Supersport 600 CIVArrivano importanti cambianti nella stagione 2016 del Mondiale Supersport , un svolta epocale che riguarderà il suo regolamento tecnico .

 

Al terzo anno come promotore del campionato, Dorna continua il lavoro al fianco della FIM, team e costruttori per far sì che la competizione non solo mantenga, ma anche possa migliorare il proprio livello di competitività e popolarità, restando in linea con i cambiamenti nell’industria del motociclismo e nell’economia mondiale.

Nel 2016, il Campionato Mondiale FIM Supersport presenterà nuove specifiche tecniche che permetteranno ai team presenti di risparmiare sui costi. La preparazione delle moto WSS sarà simile alle moto utilizzate nei campionati nazionali, facilitando la partecipazione ad alcuni eventi per i team locali.

Inoltre, una nuova serie verrà creata, che sarà messa a disposizione di team che vogliano prendere parte ai Round europei per promuovere i propri piloti a costi ridotti. Sarà un’opportunità per vari team di aumentare la propria visibilità sullo scenario mondiale. Il nome di questa categoria complementare verrà comunicato in seguito.

Come conseguenza di questa rinnovata classe Supersport, la classe Superstock 600 cesserà di esistere.

Ignacio Verneda, FIM CEO: “Le modifiche al regolamento tecnico ridurranno costi e aumenteranno la partecipazione di piloti. Siamo fermamente convinti che questo passo sia importante per il futuro della classe Supersport.

Dr. Wolfgang Srb, FIM Europe President: “La promozione di giovani piloti è sempre stata nella nostra agenda. Crediamo in categorie che, a costi sostenibili, portino da campionati nazionali al Mondiale. Sono felice che Dorna condivida questa visione di crescita e offra una nuova classe Supersport che, ci tengo a sottolineare, sarà aperta a piloti provenienti da tutto il globo”.

Javier Alonso, WorldSBK Executive Director “Siamo felici di annunciare queste modifiche sportive e tecniche al Campionato Mondiale FIM Supersport. Siamo fiduciosi che il nuovo formato porterà ulteriore emozione alla categoria ,insieme a varie opportunità per team e giovani piloti con talento e desiderio di far bene”.

Il nuovo regolamento tecnico del Campionato Mondiale FIM Supersport sarà disponibile a breve sul sito FIM.

Scritto da admin

La Volvo XC90 riceve le cure Polestar

DriveClub Bikes sfreccia su PlayStation 4