in

Ducati conferma Giugliano e Davies per il 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

Davide GiuglianoUna conferma che lascia intendere quanta fiducia l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team riponga nei suoi due piloti, Davide Giugliano e Chaz Davies, confermati anche per la stagione agonistica 2016 .

Un rinnovo di contratto che è all’insegna della continuità e dell’esperienza maturata da Chaz Davies in questo campionato e dalla fiducia riposta nell’infortunato Davide Giugliano .

E’ il terzo anno consecutivo che in casa Ducati , il binomio Davies / Giugliano , disputerà il Campionato SBK .

 

Chaz Davies: “Sono molto felice di aver firmato per un altro anno con la Ducati e continuare anche la prossima stagione con l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team. Quest’anno abbiamo fatto progressi gara dopo gara, ottenendo degli ottimi risultati, soprattutto negli ultimi mesi. Penso che sia importante – per me, per la squadra e per la Ducati – mantenere questa continuità, e la considero una ottima opportunità perché sono fiducioso sullo sviluppo ed il miglioramento delle prestazioni. Insieme alla Ducati ed al Team abbiamo seguito la giusta direzione fin dall’inizio, ma possiamo migliorare ancora ed ho fiducia che per il prossimo anno la moto mi consentirà di essere ancora più veloce. La mia riconferma è quindi una bella ricompensa per il mio lavoro e spero di poter ripagare la squadra e la Ducati con ottimi risultati nel 2016!”

Davide Giugliano: “Sono molto contento di aver rinnovato con l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team. La Ducati ha sempre significato molto per me ed avere la possibilità di continuare a lavorare con queste persone, che dimostrano sia professionalità che umanità, è fondamentale per un pilota come me. Il mio team è davvero come una grande famiglia, di cui mi sento veramente parte. Ovviamente mi dispiace molto per com’è andata questa stagione, dopo quello che è successo all’inizio in Australia e poi anche a Laguna Seca ma, nelle poche gare che abbiamo potuto disputare, abbiamo sempre dato il massimo ottenendo dei risultati importanti. Sono quindi molto felice di poter continuare sulla strada che ho intrapreso con i ragazzi dell’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team. Fisicamente, mi serve ancora un po’ di tempo per poter tornare in forma. Non sappiamo ancora con certezza quando sarò in grado di iniziare i test invernali, ma sto facendo di tutto per risalire sulla mia Panigale R il più presto possibile.”

Scritto da admin

Jerez teatro del nuovo round della Superbike

Record per Sykes ad Jerez nella Superpole