Menu

Nuove sinergie per Pontedera

Walter Sciacca - Direttore Autodromo di PontederaUna nuova sinergia a Pontendera tra una realtà consolidata nel campo delle prestazioni e della velocità ed una nuova struttura che nei prossimi anni consoliderà la sua leadership diventando un polo dell’innovazione: parliamo del nuovo accordo tra la Mazzanti Automobili e l’Autodromo di Pontedera, una partnership destinata a dare grandi risultati.

La Mazzanti Automobili è una bellissima azienda che produce dal 2003 automobili dalle prestazioni ineguagliabili, una crescita che grazie anche all’accordo con il futuro Autodromo di Pontedera vedrà la nascita della Evantra e di altre future supercar.

Sarà infatti situato all’interno dell’Autodromo di Pontedera il nuovo centro di ricerca e sviluppo della Mazzanti Automobili, un centro dell’innovazione che porterà alto il nome del made in Italy.

Luca Mazzanti, patron e fondatore di Mazzanti Automobili: “Abbiamo estremamente apprezzato questa collaborazione con il management dell’autodromo di Pontedera che ci gratifica perché gestita direttamente da Walter Sciacca, futuro direttore dell’Autodromo e manager di grande professionalità nota e apprezzata in tutto l’ambiente dello sport motoristico, e anche perché è un autorevole riconoscimento del livello di eccellenza raggiunto dalla nostra azienda. La sinergia che attiveremo sarà utilissima perché i test realizzati con continuità nell’impianto consentiranno di accumulare una base dati omogenea e preziosa per il miglioramento dei nostri modelli”.

Walter Sciacca, Direttore Autodromo di Pontedera: “L’accordo con Mazzanti Automobili è una naturale conseguenza della comune presenza a Pontedera e delle nostre complementari attività; è anche il primo di una lunga serie di intese e collaborazioni che ci proponiamo di stringere con aziende e competenze del territorio, perché l’Autodromo deve essere un volano propulsivo dell’economia locale e un valorizzatore delle eccellenze della regione. Mazzanti Automobili è un’eccellenza tecnologica riconosciuta in tutto il mondo e siamo certi che questa entusiasmante sinergia contribuirà a instaurare legami sempre più stretti con un territorio che ha molte altre preziose risorse con cui abbiamo già iniziato a confrontarci per trovare ulteriori spunti di collaborazione e di reciproco sviluppo.”

ReporTMotori TV

Newsletter