in

Jorge Lorenzo cade in Qatar

Tempo di lettura: < 1 minuto

Jorge LorenzoJorge Lorenzo  ha avuto una partenza impressionante dalla quinta casella dello schieramento arrivando a comandare il gruppo alla prima curva, ma il suo pneumático anteriore era ancora troppo freddo e l’ha tradito solo poche curve piú avanti.

Il vice-Campione del Mondo Jorge Lorenzo se l’e cavata fortunatamente senza riportare lesioni e sará proto a rifarsi nella seconda tappa del calendario, in Texas tra tre settimane.

Ho fatto un errore, ed era passato molto tempo dall’ultimo che ho fatto in una gara! Non siamo perfetti, siamo solo esseri umani, e a volte commettiamo degli errori. Le gomme erano differenti rispetto allo scorso anno, e la temperatura della pista era un po’ più bassa. Non ho preso in considerazione queste circostanze e sono entrato troppo veloce in curva, quando gli pneumatici anteriore e posteriore non erano ancora pronti.

E’ un peccato perdere così tanti punti da Marc, Valentino e Dani, che sono i favoriti.

Valentino Rossi ha dimostrato che la Yamaha può lottare anche con questi pneumatici ed il campionato è molto lungo, quindi aspettiamo di vedere cosa succede a Austin.”

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com 

Scritto da admin

Yamaha Tricity

Mercedes GLA