Menu

Valentino Rossi comanda il Day 3 di Sepang

Valentino Rossi Valentino Rossi non ci sta a mollare la scena e così approfittando di un illustre assente, Marc Marquez, scende in pista dimostrando di non aver perso lo smalto del Campione.

Approfittando di un tempo ed asfalto perfetto Valentino Rossi nella prima mattinata è sceso in pista per saggiare le qualità della sua Yamaha M1 facendo registrare un ottimo tempo, essendo l’unico a scendere seppur di un millesimo sotto il muro dei 2 minuti.

Il crono si ferma a 1’59:999 e questo tempo permette a Rossi di conquistare il gradino più alto del podio precedendo uno strepitoso Pedrosa, pilota che impressiona per un passo di gara a dir poco stupefacente.

Il pilota spagnolo del Team Repsol Honda compie 20 giri di seguito senza mai salire sopra il 2’01: pazzesco!

In terza posizione troviamo un carismatico Andrea Dovizioso che in sella alla sua Ducati Desmosedici GP14 fa sognare i tifosi mostrando un grande feeling con la sua nuova moto: è di oggi la conferma del Ducati Team di iscrivere entrambi i suoi piloti alla categoria Open.

In quarta posizione la conferma viene da Aleix Espargarò che in sella alla sua NGM Forward Racing conclude un ottimo piazzamento dimostrando di esser il migliore dei piloti che quest’anno corrono nella categoria FTR.

Slitta in settima posizione Jorge Lorenzo: il campione spagnolo accusa diversi problemi al posteriore della sua moto, complice un pneumatico Bridgestone che a detta sua non darebbe alla M1 il giusto feeling.

Prossima discesa in campo dei piloti in Qatar dove solo le case ufficiali proveranno nuovi dispositivi di sicurezza.

Testo a cura di Marco Lasala

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com

ReporTMotori TV

Newsletter