in

S 65 AMG

Tempo di lettura: < 1 minuto

S 65 AMGS 65 AMG rappresenta la berlina più potente mai prodotta dalla divisione sportiva Mercedes, un autentico esempio di come la tecnica applicata al lusso possa originare un risultato affascinante quanto esclusivo.

La S 65 AMG è spinta da un motore dodici cilindri a V che sprigiona una potenza massima di 630 cavalli; ma a rendere ancora più straordinario questo propulsore è il dato di coppia massima, pari a 1000 Nm!

Valori questi che permettono alla S 65 AMG di accelerare da 0-100 km/h in 4,3 secondi e di raggiungere una velocità massima autolimitata pari a 250 km/h.

Si tratta del V12 più perforante mai realizzato dallaAMG per la produzione in serie, un motore che nonostante valori di potenza e coppia da record è già in regola con la normativa antinquinamento Euro 6.

Notevole l’elettronica presenta a bordo della S 65 AMG; la prima novità è il magic body control che consiste nel individuazione in anticipo delle asperità del manto stradale adeguando in tempo reale la risposta delle sospensioni.

Una telecamera stereoscopica legge le informazioni provenienti dalla strada, adeguando così il comportamento della vettura .

Novità anche per l’impianto frenante della S 65 AMG: i cerchi in lega leggera da 20 pollici sono abbinati a dischi freno in materiale ceramico.

L’estetica della S 65 AMG non lascia dubbi: cromature a specchio per la mascherina radiatore, per griglie e splitter anteriori e per i doppi terminali di scarico.

Scritto da admin

Dani Pedrosa operato a Barcellona

Ducati Superbike Team