Menu

Prima fila di partenza per Rossi a Misano

Valentino_RossiChe ci crediate o meno, la terza posizione in qualifica di oggi di Valentino Rossi, rappresenta appena la seconda volta che l’italiano conquista, in questa stagione, la prima fila. Per ritrovare un’annata così difficile in qualifica (escluso il biennio in Ducati) bisogna tornare al 2000, quando Valentino Rossi correva la sua stagione d’esordio nell’allora classe 500cc.

Il pubblico di casa, il cambio seamless, l’atteggiamento sempre più votato al lavoro (l’italiano è quello che ha girato di più nelle 4 libere a disposizione con un totale di 82 giri). Quale di questi fattori ha influito maggiormente? Il 46 risponde così…

“Credo sia un mix di cose che ci ha portato alla prima fila oggi. Abbiamo lavorato bene fin da ieri mattina. Sono stato costante in ogni sessione e oggi nei 15 minuti di qualifica a disposizione ho corso con la miglior messa a punto di tutta la stagione fino ad ora”.

“Avevo molto grip, e nonostante il traffico siamo riusciti a fare bene. Con la seconda gomma ho migliorato moltissimo il mio tempo sul giro, ero da solo e ho corso bene. Sono soddisfatto perché le Honda, specialmente con Marquez, è fortissimo e anche Jorge lo è”.

“Domani però voglio il podio e per salirci devo avere un buon ritmo fin dalla partenza, questo è un circuito speciale e non vedo l’ora di correre”.

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com 

ReporTMotori TV

Newsletter