in

Mini Challenge Imola

Tempo di lettura: 2 minuti

Mini Challenge Imola È stato primo attore nel 2012 ed ora torna nel MINI Challenge da ospite d’onore il romano Roberto Gentili, Guest Driver di MINI Italia per l’appuntamento sul leggendario Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, dove il MINI Challenge si appresta a vivere la quinta e penultima tappa, sempre nell’ambito dell’ACI Racing Week End. Fine settimana concentrato su sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, con sessione da 50 minuti di prove libere alle 10.25 del sabato, a cui nel pomeriggio alle 15.45 seguiranno i 35 minuti di qualifiche per definire la griglia di partenza di gara 1.

Start della prima sfida alle 11.05 di domenica 1 settembre, mentre gara 2 partirà alle 16.45 con la griglia delle prime otto posizioni invertita rispetto all’ordine d’arrivo di gara 1. Entrambe le gare da 25 minuti più un giro saranno trasmesse in diretta TV su Sportitalia 2.

Ad Imola arriva da leader – e farà di tutto per mantenere il comando – il veneto Nicola Baldan, bravo e determinato alfiere di MINI Milano by Dinamic Promodrive che può contare su quattro successi e due secondi posti, tre pole position ed un congruo vantaggio sui diretti avversari. Il romano della frusinate L’Automobile by Progetto E20, Gianluca Calcagni spera di potersi riscattare a pieno dalla sfortuna che lo ha privato, insieme a Fulvio Ferri, di maggiori soddisfazioni. Seconda piazza in comune con Nicola Crocioni. L’umbro di 360 Race by Progetto E20 è stato la rivelazione del 2013. Rientrato in gara dopo alcuni anni di inattività, si è proposto tra i principali attori, sempre in lotta per le posizioni da podio ed autore di due pole position. In netta rimonta e sempre più in sintonia con la MINI Cooper S curata dalla Scuderia Giudici, il siciliano Salvatore Tavano che, seppur esperto in fatto di monomarca combattivi, ha dovuto faticare oltre il previsto per entrare nel ritmo pieno del MINI Challenge ed ora è al quarto posto.

Ha colorato di rosa gara 2 al Red Bull Ring in Austria e si è imposta come avversario di riferimento per tutti la bresciana di Tullo Pezzo by Dinamic Promodrive Francesca Linossi, particolarmente brillante e determinata, ha in mano la classifica Women on Wheels. Ha fatto immediatamente sentire il suo rientro nel monomarca in Austria, dove ha vinto gara 1, il giovane laziale di Priverno Ivan Tramontozzi, in forza al Team Dinamic Promodrive. Fasi alterne finora nella stagione del giovane e bravo veneto di Roal Motorsport Alessandro Tolfo, sempre incisivo e a volte irruento. Chi mirerà ad un posto che possa riscattare la sfortuna subita sarà certamente l’equipaggio Leone Motorsport, formato dal barese Nicola Capriati e dal giovane capitolino Matteo Leone.

Sarà senz’altro un week end a tutto spettacolo con le sfide mozzafiato a cui i protagonisti del MINI Challenge hanno abituato il pubblico in tribuna e quello che a casa rimane incollato al teleschermo durante i 25 minuti più un giro delle due gare.

Classifica dopo 8 gare: 1. Baldan, p. 122; 2. Calcagni – Ferri e Crocioni, 76; 4. Tavano, 74; 5. Linossi, 66.

Scritto da admin

Nuova Peugeot 308

Cranchi Yachts e Boats: le novità 2014