in

Peugeot RCZ R

Tempo di lettura: < 1 minuto

Peugeot RCZ RPeugeot RCZ R: una versione realmente cattiva di una coupé aggressiva e con un’estetica da sogno.

Da tempo la stampa chiedeva una versione particolarmente cattiva che si sposasse bene con il design sportivo della coupé francese: questo desiderio finalmente è stato esaudito con una versione che sprizza potenza, la Peugeot RCZ R.

Quella lettera “R” indica una evoluzione del piccolo propulsore da 1,6 litri che forte della presenza di un turbocompressore, eroga una potenza di ben 270cv, un record per un motore di così piccola cubatura.

La Peugeot RCZ R è la più potente versione stradale mai costruita dalla casa automobilistica francese e le sue prestazioni sono elevatissime: i 100 km/H con partenza da fermo vengono bruciati in meno di 6 secondi e il chilometro da fermo in 25,6 secondi.

Limitata elettronicamente la sua velocità massima, pari a 250 km/h.

La Peugeot RCZ R si distingue per una serie di particolari che ne enfatizzano la sua anima ribelle: cerchi da 19, fari anteriori specifici, interni con sedili sportivi e cuciture a vista, spoilter posteriore, doppio scarico …..

Scritto da admin

38a Cesana-Sestriere

Giornata nera per le Ducati al Sachsenring