in

Qualifiche difficili per Bradl

Tempo di lettura: < 1 minuto
Stefan Bradl - Qualifiche Jerez 2013
Stefan Bradl – Qualifiche Jerez 2013

Jerez, 4 Maggio: come da nuovo regolamento, il turno del mattino sulla pista “incandescente” di Jerez è stato il terzo di quattro in programma nel weekend e, soprattutto, quello decisivo per decidere la classifica dei piloti ammessi alle qualifiche divise in due turni da 15 minuti. Stefan Bradl, in sella alla RC213V del Team LCR, non ha avuto vita facile oggi visto che si è qualificato soltanto 11° nel turno del mattino a causa di alcuni problemi con l’anteriore. Per la prima volta quest’anno, il tedesco ha dovuto affrontare entrambi i turni di qualifiche, ma grazie alla sua determinazione e ad una progressione notevole, Bradl ha piazzato la sua Honda all’8° posto in griglia (1’39.847).

Stefan Bradl: “Di sicuro ho reso questo secondo giorno di prove elettrizzante per tutta la squadra. Chiaramente siamo lontani dal gruppo lì davanti e questo non è il nostro ritmo di sempre. Mi aspettavo di andare più veloce e di non dover battagliare anche nelle Q2 ma qualcosa non è andato secondo i piani. Abbiamo faticato molto con l’anteriore e in quelle condizioni non ho spinto come al solito. Dopo la scivolata di ieri, siamo tornati sui nostri passi facendo diverse modifiche ma evidentemente non hanno aiutato a migliorare la situazione dell’anteriore”.

 

Scritto da admin

Rossi partirà dalla secondo fila ad Jerez

Pedrosa conquista Jerez!