Menu

Volkswagen Golf Car of the Year 2013

Volkswagen Golf Car of the Year 2013Volkswagen  Golf VII è stata incoronata numero uno dai giornalisti europei del settore.

Oltre 150.000 Volkswagen Golf già ordinate in tutta Europa

La nuova Volkswagen Golf è stata eletta Auto dell’Anno 2013. Il celebre premio internazionale “Car of the Year” è considerato uno dei principali indici di gradimento dell’industria automobilistica. La classifica finale è stata resa nota ieri pomeriggio, prima dell’apertura alla stampa del Salone dell’Auto di Ginevra.

Martin Winterkorn, Presidente del Gruppo Volkswagen, ha dichiarato: “È un risultato straordinario del quale siamo molto orgogliosi. Questo importantissimo premio europeo completa nel modo migliore una serie di riconoscimenti ottenuti da questa vettura. Gli oltre 29 milioni di Clienti hanno trasformato la Golf in un’autentica icona. E la Golf continuerà a scrivere la sua storia di successo”.

Il trofeo Auto dell’Anno ha una lunga storia ed è tra i premi più noti del settore. Istituito nel 1964, premia le migliori automobili introdotte ogni anno nel mercato. La giuria, costituita da 58 giornalisti del momdo automotive provenienti da 22 Paesi, ha selezionato per la finale di questa 50ema edizione otto candidate, sottoposte, nei mesi scorsi, a una serie di minuziosi test, confronti e valutazioni sulla base di diversi parametri come economicità d’esercizio, comfort, sicurezza, prestazioni, funzionalità, design e tecnologie impiegate. Alla fine, la nuova Golf si è imposta sulle sette concorrenti con un punteggio complessivo di 414 punti, distanziando la seconda classificata di ben 212 punti. L’ambito riconoscimento è stato già conquistato dalla Volkswagen, sempre con la Golf, nel 1992 e con la Polo nel 2010.

L’auto europea di maggior successo, in questa settima generazione, è stata ulteriormente perfezionata. La nuova Golf, infatti, si distingue non solo per la qualità, il comfort, i bassi valori di consumo ed emissioni e l’ottimo sistema di trazione, ma anche per le elevate prestazioni in termini di sicurezza. Un esempio per tutti è costituito dalla frenata anti collisione multipla di serie che decelera automaticamente la vettura dopo un impatto per ridurre ulteriormente l’energia cinetica ancora presente ed evitare così ulteriori urti.

La Golf dispone inoltre di numerosi altri sistemi di sicurezza e assistenza come il differenziale a bloccaggio elettronico trasversale XDS di serie, il sistema proattivo di protezione degli occupanti e il sistema di mantenimento della corsia Lane Assist, che garantiscono massimi livelli di comfort e sicurezza a prezzi accessibili.

La storia di successo della Golf è davvero unica. In versione classica, Cabriolet, Variant o Plus questa vettura è presente infatti in tutti e cinque i continenti e in oltre 120 Paesi. Con i suoi quasi 30 milioni di veicoli prodotti la bestseller ha definito, negli scorsi decenni, nuovi standard nel segmento di appartenenza. Importanti tecnologie come l’ABS, gli airbag e il programma di stabilizzazione elettronica, proprio grazie alla Golf, hanno fatto il loro ingresso in un segmento di mercato che la compatta di Wolfsburg ha di fatto creato. Altrettanto innovativo si dimostra il design della Golf negli esterni e negli interni: a caratterizzare questa vettura dalla prima alla settima generazione è, infatti, come avviene per pochi altri prodotti, un linguaggio delle forme ancora oggi senza tempo e universale.

ReporTMotori TV

Newsletter