in

Honda SH125/150i ABS 2013

Tempo di lettura: 3 minuti

Sono oltre 1 milione gli SH di tutte le cilindrate prodotti dalla nascita di questo eccezionale scooter. Più di 500.000 gli SH venduti in Italia, di cui oltre 300.000 nelle cilindrate 125 cc e 150 cc a quattro tempi dal 2001 a oggi.
Un successo senza tempo che si rinnova profondamente per mantenere la leadership tecnologica e delle vendite.
Sul nuovo SH125/150i ABS sono di serie caratteristiche eccezionali come:
sistema frenante con ABS a due canali;
motore eSP con sistema Start&Stop (SH125i ABS: 47,4 km/l ciclo medio WMTC) vano sottosella per un casco integrale;
bauletto, parabrezza e set paramani;
doppio cavalletto centrale e laterale;
vano portaoggetti nel retro scudo. 
Confermate le caratteristiche che ne hanno decretato l’incredibile successo:
ampia pedana piatta;
eleganti e leggere ruote da 16 pollici in alluminio.

La famiglia di scooter Honda SH, nata nel 1984 con l’indimenticabile SH50, è diventata negli anni un grande best-seller, con oltre 1 milione di unità vendute in tutta Europa. La prima versione con motore a 4 tempi, l’SH125/150, fu lanciato nel 2001 e riscosse immediatamente un enorme successo grazie alla combinazione tra il motore ad elevate prestazioni, lo stile agile ed essenziale, la superba maneggevolezza e la rassicurante stabilità garantita dalle ampie ruote da 16 pollici. 
Nel corso degli anni l’SH125/150 è stato sottoposto a continui aggiornamenti e modifiche, tanto che per il modello del 2005 venne adottato il sistema di iniezione elettronica PGM-FI, cambiando così denominazione in SH125i ed SH150i. Nell’ultimo decennio l’SH è diventato per migliaia di persone il mezzo d’elezione per il trasporto urbano. E l’esperienza acquisita negli anni da Honda nel produrre uno scooter comodo, utile, divertente e sicuro per un numero così elevato di persone, ha permesso di creare un commuter nel quale convivono in perfetto equilibrio elementi quali stile, affidabilità, convenienza, praticità e divertimento. 
L’SH125/150i è “uno di noi”, lo vediamo sfrecciare per le strade di tutte le città d’Europa, utilizzato ogni giorno da decine di migliaia di persone per andare al lavoro, all’università, a fare shopping o semplicemente in giro per svago. Impossibile non trovarne una moltitudine in ogni area di parcheggio!
Ecco perché l’SH125/150i è entrato ormai a far parte della vita delle persone diventando un “amico di famiglia” indispensabile per ogni spostamento.

Rinnovare un modello di successo è una sfida eccitante per qualsiasi team di progettisti. Tuttavia è anche molto difficile. La formula dell’SH125/150i conosciuto fino ad oggi è talmente ben riuscita, apprezzata e collaudata, che qualsiasi tentativo di miglioramento è quantomeno arduo. Ecco perché ad ingegneri e designer è stato assegnato il compito di ideare un modello completamente nuovo e che continuasse nel solco dell’eccezionale qualità garantita dal proseguimento della produzione presso lo stabilimento Honda di Atessa (CH) in Italia.
Tre quindi sono stati gli obiettivi chiave che il team di progetto si è prefissato fin dall’inizio:
prestazioni eccellenti, anche in termini di consumi e rispetto dell’ambiente;
design elegante e funzionale, con un’identità visiva ben definita che suscita 
l’orgoglio di chi lo possiede;
allestimento di serie e specifiche tecniche all’avanguardia, offerte a un prezzo 
accessibile.

Il cuore del nuovo SH125/150i ABS è il motore “eSP” (enhanced Smart Power). Caratterizzato dall’applicazione di tecnologie per la riduzione degli attriti interni e dotato di funzione Start&Stop, assicura consumi incredibilmente bassi, più efficienti del 25% rispetto al modello precedente (47,4 km/l per il 125cc, 43,8 km/l per il 150cc; ciclo medio WMTC). Elevatissima l’autonomia tra un rifornimento e l’altro, oltre 300 km su entrambi i modelli, che diventano addirittura più di 450 km a velocità costante di 50 km/h. Il rinnovato sistema di iniezione Honda PGM-FI e la perfetta combustione che genera garantiscono potenza e coppia ideali per il range di giri più utilizzato nell’impegnativo ambiente urbano.

Il telaio è stato completamente riprogettato, sfrutta un moderno reparto sospensioni e le caratteristiche ruote da 16 pollici per garantire maneggevolezza e stabilità di livello superiore, mentre il sistema ABS a due canali, di serie, è una prima mondiale su uno scooter di questa cilindrata e segmento. Anche il design dell’SH125/150i ABS è ricco di personalità, forte e unica, espressa da una linea affusolata ed elegante, compatta, per sfrecciare anche nel traffico più congestionato, mentre l’ampio vano sottosella è addirittura in grado di contenere un casco integrale.
Nel complesso sono ben 20 i nuovi brevetti applicati da Honda al nuovo SH125/150i ABS, a riprova dell’intenso lavoro di design e progettazione che questa nuova versione ha richiesto e dell’importanza di questo intramontabile modello su tutti i mercati. Un prodotto importante non solo per Honda, ma per le persone che ne faranno il compagno di ogni spostamento quotidiano: “Honda SH125/150i ABS: il preferito dai commuters europei”.
Il nuovo SH125/150i ABS è offerto di serie con bauletto posteriore in tinta con la carrozzeria, parabrezza e set paramani in policarbonato ultra resistente e indeformabile. Sono inoltre presenti entrambi i cavalletti, centrale e laterale, per operazioni di parcheggio sempre stabili e facili su qualsiasi superficie. Tali componenti, disegnati e progettati appositamente per questo modello, garantiscono la perfetta coerenza con il design e le caratteristiche dinamiche dello scooter.

Scritto da admin

BMW Serie1 114d

Volvo V40 Nova Edition