in

Un inizio spettacolare per il CIV al Mugello

Tempo di lettura: 2 minuti

Prima gara del campionato Italiano Stock 1000 all’autodromo del Mugello e primo podio per Alessio Velini. Grazie alle ottime prestazioni delle prove Velini è partito in prima fila dalla seconda posizione. Il pilota del team 2R Racing ha condotto una gara accorta, non ha commesso errori ed ha conquistato un risultato che premia il suo lavoro e quello della sua squadra. Partenza non delle migliori per il pilota di Assisi che alla prima curva era sesto, ma già al termine del primo giro transitava in terza posizione per poi scavalcare Perotti e gettarsi all’inseguimento del leader Corradi. Alessio faceva segnare il giro veloce della gara al secondo giro 1’53”927 e dopo aver vinto la resistenza di Perotti, riusciva a recuperare terreno nei confronti di Corradi, ma la gara stava volgendo al termine e Velini, le cui gomme erano ormai completamente usurate, si doveva accontentare della secondo posizione. Un ottimo risultato per Alessio che pur essendo al debutto in questa categoria, ha dimostrato di essere uno dei più seri candidati al titolo nazionale.

Autodromo del Mugello – Stock 1000 – Gara : 1) Corradi (Aprilia) – 2) Velini (BMW) – 3) Goi (Ducati) – 4) Saltarelli (Ducati) – 5) Perotti (BMW)

Alessio Velini :”La mia partenza non è stata veloce come avrei voluto ed alla prima curva ero solo esto. Ho infilato la testa nel cupolino e mi sono impegnato al massimo per recuperare posizioni ed alla fine del primo giro ero già terzo, incollato al secondo. Purtroppo nel frattempo Corradi aveva accumulato un buon vantaggio, che sono riuscito a recuperare solo in parte in quanto a pochi giri dalla fine le mie gomme erano completamente usurate ed a quale punto mi sono dovuto accontentare di un secondo posto che rappresenta comunque un risultato fantastico, soprattutto se consideriamo che era la mia prima gara su questa moto. Un buon inizio di stagione, ma l’importante sarà continuare a questi livelli. Io ce la metterò tutta anche perché so di poter disporre di una squadra eccezionale che mi ha messo a disposizione una moto molto performante. Un grande grazie a loro e a tutti i miei sponsor”. La prossima gara del campionato Italiano di velocità si disputerà sulla pista di Imola nel weekend del 6, 7 e 8 Aprile

Scritto da admin

La Ferrari di Alonso trionfa a Sepang

AGV PistaGP