Menu

Renault Mégane Model Year 2012

Con Mégane Model Year 2012, Renault fa evolvere l’insieme della famiglia Mégane , ambasciatrice della Marca per Qualità e Design. Dal lancio, alla fine del 2008, Mégane si è imposta come best-seller in Europa, grazie al suo design e alle qualità dinamiche, unanimemente apprezzate. Strumento di conquista per Renault, Mégane ha contribuito ampiamente, inoltre, all’evoluzione positiva dell’immagine della Marca in questi ultimi anni. Il suo livello di Qualità, evidenziato da numerose inchieste, conferma la decisiva svolta compiuta dal Costruttore in materia. Mégane diventa ancora più moderna con il MY 2012, senza tradire lo stile che ne ha assicurato il successo. Il frontale evolve, con l’integrazione di un’illuminazione diurna con tecnologia LED, dettagli nero lucido e cromati.
All’interno, Mégane MY 2012 propone nuove sellerie. Mégane MY 2012 diventa la berlina più sobria della categoria, grazie a tre nuove motorizzazioni Energy, dal contenuto altamente tecnologico, che si basano, in gran parte, sull’esperienza di Renault in F1: Innanzitutto, l’inedito propulsore Energy TCe 115, 1.2 l benzina, 4 cilindri a iniezione diretta sovralimentata, che si colloca tra i più potenti del mercato, con 115 cv disponibili a 4.500 g/min. Particolarmente dinamico, si distingue, inoltre, per la sobrietà, con un consumo di 5.3 l/100 km in ciclo NEDC (119 g di CO2/km) . Per la gamma Diesel, Energy dCi 130 subentra al 1.9 dCi 130. Inaugurato su XMod e Scénic nel 2011, questo propulsore 1.6 l Diesel, di nuova generazione, associa piacere di guida e sobrietà, con un consumo di appena 4,0 l / 100 km ed emissioni di 104 g di CO2/km. Infine, Energy dCi 110, un 1.5 dCi rivisitato nello stesso spirito, stabilisce un nuovo record su Mégane, con emissioni di CO2 di 90 g/km ed un consumo di 3,5 l/100 km in ciclo NEDC.
Per potenziare comfort e sicurezza, Mégane Model Year 2012 adotta gli equipaggiamenti di assistenza  e confort di guida inaugurati dalle Nuove XMod e Scénic, quali il Visio System o l’assistenza alle partenze in salita, ed inaugura una nuova gamma, particolarmente completa, di radio R-Plug & Radio+, proposte di serie fin dal primo livello di equipaggiamento. Il polo Renault Sport presenta, a sua volta, versioni GT Line e R.S. dal design più incisivo. Mégane R.S. guadagna 15 cv e 20 Nm e dispone oggi di 265 cavalli e 360 Nm. Mégane MY 2012 sarà commercializzata da marzo 2012 in Europa (in Italia da aprile) e negli altri paesi nel corso del 2012 (in particolare: Turchia, Israele, Marocco, Algeria, Tunisia, Sud Africa, Giappone, Russia e Argentina). L’evoluzione più significativa di Mégane Model Year 2012 si trova sotto il cofano, con l’arrivo di tre nuove motorizzazioni Energy, equipaggiate con Stop & Start e recupero dell’energia in frenata e decelerazione.
Grazie ad un inedito contenuto tecnologico, in parte derivato dall’esperienza di Renault in F1, questi motori si rivelano particolarmente economici, nonostante un piacere di guida identico a quello di motorizzazioni di cilindrata superiore. Mégane Model Year 2012 è il primo modello a proporre i tre nuovi propulsori Energy, tra cui il modernissimo benzina, Energy TCe 115, che si affianca agli Energy dCi 110 (1.5 l) ed Energy dCi 130 (1.6 l). Motore Renault più venduto al mondo, con circa 1,2 milioni di unità nel 2011, il 1.5 dCi è montato su un modello Renault su tre, da Twingo a Laguna.
Per conciliare basse emissioni di CO2 e piacere di guida, il propulsore è stato completamente modificato, con l’integrazione, tra l’altro, del package tecnologico inaugurato su Energy dCi 130. Con questa metamorfosi del 1.5 dCi, Mégane MY 2012 diventa il modello più sobrio della categoria, con un consumo medio di 3,5 l/100 km in ciclo misto NEDC, e raggiunge la soglia simbolica dei 90 g/km, con emissioni di CO2 in calo del 15% . Con i costi di esercizio più bassi del mercato, Mégane Model Year 2012 si rivela particolarmente interessante per flotte e clienti professionali.

ReporTMotori TV

Newsletter