in

Simoncelli prova la RC213V

Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo il rinnovo del rapporto con San Carlo Honda Gresini ed HRC anche per il 2012 e la gara di ieri, dal sapore dolce amaro, è arrivato il gran giorno. Marco Simoncelli è sceso oggi in pista a Motegi nell’attesissimo e sospirato test con la “1000” Honda che porterà in gara il prossimo anno con i colori del Team San Carlo Honda Gresini. Un’occasione importante per valutare il potenziale della RC213V e poter dare ai tecnici HRC le sue indicazioni esprimendo il suo giudizio. Una piacevolissima giornata in più nel paese del Sol Levante prima di volare in un’isola delle Philippine, per alcuni giorni di relax, sulla strada per Phillip Island in Australia, prossimo appuntamento della MotoGP.

Marco Simoncelli: “Finalmente è arrivato il grande giorno, sono riuscito a provare la moto che guiderò il prossimo anno con i colori del Team San Carlo Honda Gresini. E’ stata un’esperienza fantastica salire sulla RC213V e ringrazio la HRC per l’opportunità che mi ha dato. Ho percorso 50 giri prendendo subito la giusta confidenza e riuscendo a girare con i tempi della RC212V. Mi sono divertito e come pensavo è piacevole da guidare.  Si impenna anche in 5^ e 6^ marcia! A fine giornata ho anche dato le mie indicazioni e suggerimenti che spero siano importanti per lo sviluppo. Adesso vado a godermi alcuni giorni di vacanza nelle Philippine sull’isola Boracay prima di andare a Phillip Island per il prossimo appuntamento iridato.”

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Apple iPhone5

Mazda 2 1.6 TD Sporty