in

Una difficile prova attende Elias al Mugello

Tempo di lettura: < 1 minuto

Mugello, 30 Giugno: Il campionato del mondo MotoGP riparte questo week end con una delle tappe storiche del calendario sullo spettacolare tracciato del Mugello in Toscana che ospita il GP d’Italia subito dopo il GP di Assen. L’inteso periodo estivo del MotoGP che contempla sei gare in otto settimane riparte quindi dal tracciato Italiano dove il pilota del Team LCR Honda MotoGP Toni Elias è determinato a migliorare il suo passo.
Dopo i problemi di trazione che hanno condizionato i primi round del Campionato, lo Spagnolo in sella alla RCV ha ottenuto due piazzamenti positivi sul bagnato nelle ultime due gare (Silverstone ed Assen) finendo rispettivamente 8° e 10° ma il Campione della Moto2 punta a migliorarsi anche sull’asciutto.

Toni Elias: “La pista del Mugello è davvero eccitane ma allo stesso tempo anche molto difficile. I tifosi Italiani sono molto calorosi proprio come quelli Spagnoli quindi l’atmosfera qui mi piace molto. Questo è un week end importante per la mia squadra ma io arrivo qui con l’intento di proseguire il nostro lavoro di messa a punto con i ragazzi perché la stagione è ancora lunga e dobbiamo trovare una soluzione per risolvere i problemi riscontrati sin dall’inizio. Sul bagnato il mio passo è abbastanza buono e l’ho dimostrato nelle ultime due gare ma sono preoccupato per la mia performance sull’asciutto”.

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

App Fiat 500 by Gucci

BMW R 1200 GS Adventure Triple Black