in

Rossi beffato sul finale di gara

Tempo di lettura: < 1 minuto

Galeotto fu quel photo finish! Una gara condotta costantemente al quarto posto, una costanza che aveva come obiettivo portare punti alla Ducati  e dimostrare che la sua condizione fisica è in netta ripresa ma purtroppo per Valentino Rossi, sul finale di gara, il traguardo gli è stato per un soffio strappato da Andrea Dovizioso. Il motore della Honda RC212V con in sella Dovizioso ha avuto la meglio su quello della Ducati Desmosedici GP 11 di Valentino Rossi.
Un vero peccato per Rossi, perchè la quarta posizione poteva dargli la carica giusta per continuare a migliorare le sue performance e vederlo finalmente tra qualche gara sul podio ma ….
La Honda è superiore come motore, telaio, setting e oggi la RC212V ha dato una sonora lezione alla Ducati Desmosedici GP11.
Tecnici Ducati è ora tempo di svegliarsi e dare potenza, gestibile a questa Ducati MotoGP!

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Pedrosa vince ad Estoril

Lorenzo cede il podio a Pedrosa