in

Per Rossi è una questione di tempo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Valentino Rossi è il pilota che ha collezionato più successi di tutti su questo circuito, ma come Pedrosa, in questo momento non è al massimo delle proprie capacitá fisiche.
“Sicuramente questo non è un momento facile. Abbiamo sicuramente diversi problemi: il primo sono io e il secondo è la moto. Ho bisogno di essere in una condizione fisica migliore e di guidare la Desmosedici nelle migliori condizioni possibili. A questo và aggiunto che molte delle altre moto, soprattutto quelle Honda, hanno fatto un grande passo in avanti e sarà d’obbligo per noi portarci allo stesso livello”, ha detto il pilota Ducati.
Alla domanda se il suo passaggio in Ducati ha rappresentato la più grande sfida della sua carriera, Rossi ha risposto: “Anche Yamaha è stata per me un’esperienza simile. Penso che ora sia solo un po’ più difficile perché il livello è sicuramente più alto e i miei problemi non aiutano. È solo una questione di più tempo”.
Riguardo al weekend, ha concluso: “Mi piace questa pista e questo evento raccoglie sempre moltissime persone. Qui proverò a migliorare il settimo posto di Losail”.

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com
Foto MotoGP.com – http://www.motogp.com

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Bmw M Power Meter

Hennessey Venom GT